Sentido y sensibilidad

By

Publisher: Debolsillo

4.0
(8339)

Language: Español | Number of Pages: 369 | Format: Mass Market Paperback | In other languages: (other languages) English , Chi traditional , Chi simplified , German , French , Italian , Czech , Swedish , Portuguese , Catalan , Greek , Dutch , Polish , Korean , Danish , Farsi , Hungarian

Isbn-10: 8484504700 | Isbn-13: 9788484504702 | Publish date: 

Also available as: Paperback , Hardcover , Others , Board Book , eBook

Category: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Romance

Do you like Sentido y sensibilidad ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Reglas y emociones. Deberes y devociones. Ubicada en la Inglaterra de principios del siglo XIX, Sentido y sensibilidad presenta las alegrías y sinsabores de las hermanas Dashwood. Desamparadas tras la muerte de su padre y a merced de su medio hermano, Elinor y Marianne deberán enfrentarse a los contrastes del amor y a las exigencias de la sociedad, siempre acompañadas de su madre y su hermana menor. Están ya en edad casadera y sin embargo, ni su carácter ni sus habilidades las ayudan a concretar una relación. El tiempo sigue pasando y todo parece indicar que no lograrán una estabilidad emocional. Esta novela examina la estructura social de la época donde el papel de la mujer se limitaba al de mera compañía, por no decir objeto decorativo. Para ellas estaba negada la posibilidad de ejercer una profesión o de poseer bienes. Sólo debían de tener y saber lo necesario. En consecuencia, para muchas su mayor ilusión era encontrar a su príncipe azul, aunque éste no siempre viniera acompañado de dicha.
Sorting by
  • 3

    C'è molta consistenza (anche se piuttosto ripetitiva) ma si sente l'assenza di un contorno poetico che in questo genere di romanzo rende la trama indimenticabile; rimane solo un appetitoso osso, che d ...continue

    C'è molta consistenza (anche se piuttosto ripetitiva) ma si sente l'assenza di un contorno poetico che in questo genere di romanzo rende la trama indimenticabile; rimane solo un appetitoso osso, che da cane quale io sono, viene enormemente apprezzato ma manca comunque tutta quella polpa intorno della quale verrei deliziato!

    said on 

  • 5

    Deliziosa versione audio letta da una altrettanto scintillante Paola Cortellesi. Letto e riletto più volte su carta, la meravigliosa lettura ad alta voce dà nuovo smalto ad un libro tanto familiare. C ...continue

    Deliziosa versione audio letta da una altrettanto scintillante Paola Cortellesi. Letto e riletto più volte su carta, la meravigliosa lettura ad alta voce dà nuovo smalto ad un libro tanto familiare. Consigliatissimo ai pendolari.

    said on 

  • 4

    Sarò l'unica persona sulla faccia della terra che ha apprezzato questo romanzo più di Orgoglio e Pregiudizio. Mi è piaciuto molto il binomio Elinor-Marianne e gli sviluppi del bellissimo rapporto tra ...continue

    Sarò l'unica persona sulla faccia della terra che ha apprezzato questo romanzo più di Orgoglio e Pregiudizio. Mi è piaciuto molto il binomio Elinor-Marianne e gli sviluppi del bellissimo rapporto tra due sorelle così diverse.

    said on 

  • 3

    Palloso ma.....comunque bello !

    E' noioso da morire però è sempre uno scritto di Jane Austen perciò arrancando hai voglia di vedere come va a finire !

    said on 

  • 3

    Frasi dal libro

    “Marianne tacque. Le era impossibile dire quello che non sentiva, anche nel caso più insignificante, sicché il compito di dire bugie quando la cortesia lo richiedeva, toccava sempre a Elinor.”

    https:/ ...continue

    “Marianne tacque. Le era impossibile dire quello che non sentiva, anche nel caso più insignificante, sicché il compito di dire bugie quando la cortesia lo richiedeva, toccava sempre a Elinor.”

    https://frasiarzianti.wordpress.com/2016/08/04/ragione-e-sentimento-jane-austen/

    said on 

  • 5

    Ho adorato entrambi i personaggi delle due co-protagoniste, la trama, i dialoghi, lo stile, tutto insomma! Un libro incantevole... avrei solo snellito un po' l'inizio ma, nel complesso, l'ho trovato u ...continue

    Ho adorato entrambi i personaggi delle due co-protagoniste, la trama, i dialoghi, lo stile, tutto insomma! Un libro incantevole... avrei solo snellito un po' l'inizio ma, nel complesso, l'ho trovato una lettura veramente piacevole. Peccato che la Austen non si sia soffermata un poco di più nella descrizione dei rispettivi mariti ma tutti gli altri personaggi sono descritti con una maestria e una sagacia poco comuni! Come non odiarli o simpatizzare per loro man mano che scorrono le pagine? Sembravano reali e di averceli quasi davanti, tanto che arrivata all'ultima pagina avrei quasi ricominciato! E' un libro che emoziona... non è possibile restare impassibili e il susseguirsi dei colpi di scena lo rende ancora più avvincente!

    said on 

  • 2

    Uff...

    Non mi è proprio piaciuto. L'unico libro che merita davvero secondo me è "Persuasione". Gli altri alla lunga stancano. A parte che le storie d'amore, si risolvono un po' come se fossero di ripiego, di ...continue

    Non mi è proprio piaciuto. L'unico libro che merita davvero secondo me è "Persuasione". Gli altri alla lunga stancano. A parte che le storie d'amore, si risolvono un po' come se fossero di ripiego, di seconda scelta, un contentino dato alle due protagoniste principali. E poi, mamma che lagna Jane!!! Sti viaggioni mentali tipici delle preadolescenti, che tendono sempre con presunzione ad interpretare quello che accade nella testa degli altri da gesti molte volte inconsapevoli. " Tizio mi ha guardato tre volte stasera, ieri solo due...vuol dire che è follemente innamorato di me"; "Ieri lui non mi ha guardato, e non mi ha sorriso...Allora mi odiaaaa...buhuhu voglio morire". Eccheccazzo ma come si fa, dico io??? Vogliate perdonare francesismi vari ed eventuali, ma quando diamine si cresce continuando in questa maniera?

    said on 

  • 3

    Non eccezionale, classico stile Austen

    In confronto ad "Orgoglio e pregiudizio" sembra davvero molto simile, la trama è quasi la stessa, cambiano solo personaggi e storia. La storia è sempre banale, ma ben scritta, il romanzo è gradevole, ...continue

    In confronto ad "Orgoglio e pregiudizio" sembra davvero molto simile, la trama è quasi la stessa, cambiano solo personaggi e storia. La storia è sempre banale, ma ben scritta, il romanzo è gradevole, non impegnativo, sembra più un libro da leggere d'estate, giusto per avere un modo per occupare il tempo.

    said on 

Sorting by
Sorting by