Serpientes en el paraíso

Un caso de Petra Delicado

By

Publisher: Editorial Planeta, S.A.

3.8
(1182)

Language: Español | Number of Pages: 352 | Format: Others | In other languages: (other languages) Italian

Isbn-10: 8408065688 | Isbn-13: 9788408065685 | Publish date: 

Also available as: Hardcover

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like Serpientes en el paraíso ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
En una urbanización residencial aparece flotando en la piscina el cuerpo de un joven, socio de un prestigioso bufete de abogados. El suceso conmociona a su esposa y a otras dos parejas de amigos que lo compartían casi todo en ese entorno privilegiado. Pero en cuanto Petra Delicado y su ayudante Fermín Garzón meten la nariz en el caso, empiezan a preguntarse sobre las frágiles fronteras que separan la amistad y la traición, la sinceridad y el engaño, la apariencia y la verdad.
Sorting by
  • 4

    Nel quale si dimostra che anche da una esile si trama si può trarre un bellissimo giallo.

    1) Scrittrice di prima categoria.
    2) Libro divertente.
    3) Cattura l'interesse ( un libro che non vi farà dormire, si diceva una volta ).
    4) Rispetta le quasi tutte le regole del giallo di Van Dine.
    5) ...continue

    1) Scrittrice di prima categoria.
    2) Libro divertente.
    3) Cattura l'interesse ( un libro che non vi farà dormire, si diceva una volta ).
    4) Rispetta le quasi tutte le regole del giallo di Van Dine.
    5) L'autrice non si sforza di dimostrare che è brava. Lo è.

    said on 

  • 0

    Incipit

    La prima accoglienza fu uno schiaffo di calore, umido, adesivo.......

    http://www.incipitmania.com/incipit-per-titolo/s/serpenti-in-paradiso-alicia-gimenez-bartlett/

    said on 

  • 5

    Ma poi 'sto Paradiso è proprio quell'oasi di gioia come ce lo propongono? Sempre arguta e piacevolissima la Sig.ra Bartlett.

    said on 

  • 3

    peccato solo per il fatto di aver individuato il colpevole tipo a pagina 3. per il resto, mi è piaciuto, soprattutto per l'approfondimento offerto su Petra e Firmin.

    said on 

  • 4

    Petra umana e femmina al 100%

    La storia oggettivamente non ha nulla di particolare ma è molto bella la descrizione dei vari personaggi e la loro "umanità". Grandi prestazioni di Petra che in questo romanzo lascia spazio alle sue d ...continue

    La storia oggettivamente non ha nulla di particolare ma è molto bella la descrizione dei vari personaggi e la loro "umanità". Grandi prestazioni di Petra che in questo romanzo lascia spazio alle sue debolezze e alle sue "mancanze". Fermin è sempre un gran punto di riferimento per gli aspetti divertenti di un signore di mezza età.

    said on 

  • 3

    Scrittrice di rilievo allorquando affronta temi "seri", Gimenez convince meno o poco nei suoi noir, che si collocano nell'ambito di una lettura godibile, a volte ripetitiva, che si metabolizza (ossia ...continue

    Scrittrice di rilievo allorquando affronta temi "seri", Gimenez convince meno o poco nei suoi noir, che si collocano nell'ambito di una lettura godibile, a volte ripetitiva, che si metabolizza (ossia dimentica) velocemente.

    said on 

  • 3

    - Lasci perdere, Petra, mi piace di più quando non si mostra comprensiva con le miserie umane

    Chissà se ha fatto apposta a dare la soluzione del caso subito all'inizio. Indizi talmente lampanti da capire al volo il colpevole anche per me che ci metto il mio bel tempo a capire. Come al solito c ...continue

    Chissà se ha fatto apposta a dare la soluzione del caso subito all'inizio. Indizi talmente lampanti da capire al volo il colpevole anche per me che ci metto il mio bel tempo a capire. Come al solito ci si fa intrigare più dal contorno che dalla storia poliziesca. Una bella pausa

    said on 

  • 4

    Alicia Giménez-Bartlett è stata una piacevolissima scoperta.
    Questo giallo ambientato nella Barcellona di inizio nuovo millennio (nei giorni di una fantomatica visita papale, che ho controllato e non ...continue

    Alicia Giménez-Bartlett è stata una piacevolissima scoperta.
    Questo giallo ambientato nella Barcellona di inizio nuovo millennio (nei giorni di una fantomatica visita papale, che ho controllato e non mi risulta esserci stata, ma lo stesso è tutto molto credibile) mi è piaciuto molto e mi sono subito affezionata all'ispettore Petra Delicado e al suo vice Fermín Garzón.
    L'indagine è quella sull'omicidio di un giovane bello e ricco avvocato, avvenuto in un elegante quartiere residenziale abitato da giovani belle e ricche famiglie, il "Paradís" (ecco spiegato il titolo del romanzo).
    Mi guardo bene dallo spoilerare alcunché, ma vorrei solo aggiungere che se questa storia fosse una canzone sarebbe "Colombo" dei Baustelle.
    Con calma recupererò le indagini precedenti e quelle successive, quindi intanto 4 stelline qui (ma sarebbero 4 e mezza), e mi lascio margine per darne una quinta in futuro a quello che si rivelerà il più bello dei romanzi della serie di Petra Delicado.

    said on 

Sorting by