Shantaram

By

Publisher: Forlaget Press

4.4
(4579)

Language: Norsk | Number of Pages: 909 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) English , Spanish , French , Italian , Catalan , Chi traditional , German , Chi simplified , Danish , Swedish , Polish , Dutch , Russian , Portuguese

Isbn-10: 8275472873 | Isbn-13: 9788275472876 | Publish date: 

Translator: John Erik Frydenl

Category: Biography , Fiction & Literature , Travel

Do you like Shantaram ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
I 1978 var Gregory David Roberts heroinmisbruker og ble dømt til 19 års fengsel for en serie væpnede ran. Etter to år rømte han fra et høyrisikofengsel på høylys dag og ble Australias mest ettersøkte mann. Roberts søkte tilflukt i Bombay, der han slo seg ned i slummen: først med en improvisert praksis som doktor blant slumbeboerne, senere som Bombay-mafiaens våpenpusher, smugler og falskner. Shantaram er Roberts egen medrivende beretning om et liv helt i ytterkanten av det menneskelig mulige, om frihetens pris, om betingelsene for en ny begynnelse, om kampen mellom det gode og det onde, om kjærlighet - om de store valg i livet.
Sorting by
  • 5

    Superbo

    Bellissimo. Storia vera che appassiona dall'inizio alla fine. Una premurosa descrizione dell'India, in particolare delle zone povere di Bombay. Un protagonista che si è raccontato perchè aveva davvero ...continue

    Bellissimo. Storia vera che appassiona dall'inizio alla fine. Una premurosa descrizione dell'India, in particolare delle zone povere di Bombay. Un protagonista che si è raccontato perchè aveva davvero molto da dire. Sembra strano che sia sopravvissuto indenne mentalmente, tanto da scrivere questo libro, ai numerosi traumi. Probabilmente è il saper perdonare che lo ha salvato. Quel suo non saper portar rancore. Di solito ai libri e ai film chiediamo il riscatto, la vendetta finale. Qui la situazione è inversa: la rivalsa esiste ma non passa mai attraverso la vendetta. Il saper perdonare è il segreto per superare i traumi psicologici: avevo bisogno di questo libro per convincermene.

    said on 

  • 0

    Un viaggio dentro se stessi (per chi osa)

    Una delle storie più appassionanti che io abbia letto ultimamente, scritte meravigliosamente e con una traduzione (presumo) del tutto all'altezza.
    Leggo poca narrativa contemporanea perché credo, come ...continue

    Una delle storie più appassionanti che io abbia letto ultimamente, scritte meravigliosamente e con una traduzione (presumo) del tutto all'altezza.
    Leggo poca narrativa contemporanea perché credo, come Kafka, che la letteratura debba creare una frattura dentro di noi, in qualche modo, nel bene e nel male.
    Il libro di Roberts lo fa, il suo romanzo fa una differenza e non si è più gli stessi al termine della sua lettura anche se per poco, chi sa...

    said on 

  • 4

    Sono di metallo

    Se siete qui a leggere le recensioni di questo libro i motivi possono essere due:
    1- Lo avete già letto e quindi saprete di che parlo
    2- Siete dei curiosetti indecisi
    Se fate parte dei curiosetti inde ...continue

    Se siete qui a leggere le recensioni di questo libro i motivi possono essere due:
    1- Lo avete già letto e quindi saprete di che parlo
    2- Siete dei curiosetti indecisi
    Se fate parte dei curiosetti indecisi andate a vedervi le foto dello scrittore, capirete che non si può non leggere questo libro.
    Alto-biondo-testa piccola-spalle larghissime ma soprattutto capelli lunghi raccolti in una bella treccia bionda!!!
    In questo libro si descrive come un duro che più duro non si può. Non si piega e non si spezza. Mena, le prende e rimena. Crea e distrugge come un Dio con la tartaruga!
    E poi, chi non riuscirebbe a passare da, palestrato fisicato a eroinomane sottopeso e di nuovo a palestrato nella modica cifra di qualche mese? Forse non io, ma tutti voi sì.
    Impossibile decidere che questo libro non faccia per noi comuni mortali. Leggetelo e farete anche voi bei sogni!!!
    Se non lo si è capito: lettura consigliatissima!

    said on 

  • 5

    Bellissimo libro!
    A dispetto del numero di pagine scivola in modo veloce tenendoti attaccato ad ogni pagina.
    Una storia vera, una storia emozionate, una storia da vivere anche se solo attraverso le pa ...continue

    Bellissimo libro!
    A dispetto del numero di pagine scivola in modo veloce tenendoti attaccato ad ogni pagina.
    Una storia vera, una storia emozionate, una storia da vivere anche se solo attraverso le pagine del libro

    said on 

  • 3

    Shantaram

    Ho letto diversi libri ambientati in india e devo dire che ne ho letti di migliori.
    Ad esempio ho trovato molto più istruttivo Il ragazzo giusto di Vikram Seth, che mi ha permesso un'immersione profon ...continue

    Ho letto diversi libri ambientati in india e devo dire che ne ho letti di migliori.
    Ad esempio ho trovato molto più istruttivo Il ragazzo giusto di Vikram Seth, che mi ha permesso un'immersione profonda nella cultura indiana, con le molte religioni, la divisione in sette della società. i matrimoni combinati ecc ecc
    Al contrario Shantaram, nonostante sia un romanzo che non ti da respiro e che si fa leggere in pochissimo tempo, non mi ha insegnato nulla in più di quanto già sapevo sull'India...
    Se lo avessi letto solo per il desiderio di leggere un romanzo avventuroso e coinvolgente il mio voto sarebbe stato un po' più alto.... Ma rispetto al romanzo "meraviglioso" che mi era stato descritto, sono restato molto deluso.

    said on 

  • 4

    Shantaram

    Un romanzo fiume (1200 pagine) sulla vita di questo fuggiasco australiano che evade dal carcere e arriva a Bombay diventandone protagonista.
    Tra amori, mafia, guerra e numerosi incontri la sua vita vi ...continue

    Un romanzo fiume (1200 pagine) sulla vita di questo fuggiasco australiano che evade dal carcere e arriva a Bombay diventandone protagonista.
    Tra amori, mafia, guerra e numerosi incontri la sua vita viene raccontata come un romanzo.

    said on 

  • 3

    Devo dire che la vita del protagonista è davvero bella ed avventurosa , ben scritto sicuramente . Ma tutti questi nomi io non ce L ho proprio fatta a ricordarmeli confondendo in questo modo i personag ...continue

    Devo dire che la vita del protagonista è davvero bella ed avventurosa , ben scritto sicuramente . Ma tutti questi nomi io non ce L ho proprio fatta a ricordarmeli confondendo in questo modo i personaggi secondari .

    said on 

Sorting by
Sorting by