Sparizione

Di

Editore: Longanesi

3.9
(298)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 350 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: 8830425591 | Isbn-13: 9788830425590 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Adria Tissoni

Disponibile anche come: Paperback , Tascabile economico , Altri

Genere: Criminalità , Narrativa & Letteratura , Mistero & Gialli

Ti piace Sparizione?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
È la fine di un'altra dura giornata di lavoro per l'anatomopatologa Maura Isles, quando un rumore improvviso nella cella frigorifera attira la sua attenzione. Uno scherzo della stanchezza o tra i corpi in attesa di essere sottoposti ad autopsia qualcosa si è mosso? Si sa, la realtà è quasi sempre peggiore dell'incubo: una giovane e bellissima donna, il cui cadavere era stato ritrovato in mare non lontano da uno yacht club, ha ripreso a respirare. La ragazza viene trasportata d'urgenza in ospedale, dove fin da subito ha un comportamento inspiegabile: chiaramente terrorizzata - ma da cosa? -, si sottrae con violenza alle cure, si rifiuta di rispondere alle domande e di rivelare il proprio nome. Mentre medici e poliziotti le si accalcano intorno, la situazione precipita: la giovane ruba una pistola a un agente e prende in ostaggio sei persone. E per quanto possa risultare incredibile, tra loro c'è la detective Jane Rizzoli, al nono mese di gravidanza e in procinto di partorire. Chi è quella sconosciuta? Qual è la sua storia? Perché è così disperata? Domande alle quali Maura dovrà dare risposta, unendo le sue forze a quelle del marito di Jane, l'agente dell'FBI Gabriel Dean, in una disperata corsa contro il tempo. Perché il conto alla rovescia dettato dalla sequestratrice è iniziato. E la verità spalancherà le porte all'orrore...
Ordina per
  • 4

    bello. mi ha tenuto incollato alla pagina fino alla fine. un bell'intreccio con pure una bella tematica da affrontare. la piccola Regina mi sta già un sacco simpatica.

    ha scritto il 

  • 3

    Questo libro si meriterebbe tutte e 5 le stelline per il tema trattato, che mi ha colpito come un pugno nello stomaco, toccante, brutale ed estremamente attuale (anzi, sarebbe meglio dire senza tempo) ...continua

    Questo libro si meriterebbe tutte e 5 le stelline per il tema trattato, che mi ha colpito come un pugno nello stomaco, toccante, brutale ed estremamente attuale (anzi, sarebbe meglio dire senza tempo). La cosa che non ho affatto apprezzato, e che per me abbassa la valutazione, è il modo in cui la trama è stata sviluppata: estremamente lenta, con poca suspense e poco dinamica per 3 quarti del libro, soprattutto perché è abbastanza chiaro dove l'autrice volesse andare a parare. Ciò che ti accompagna nella lettura è questa costante angoscia legata al tema stesso. La vicenda si snoda ed entra nel vivo solo nell'ultimo quarto, che ho letteralmente divorato.

    ha scritto il 

  • 3

    Non si può dire che sia brutto, ma manca di qualcosa, un po' di sprint, un po' di mistero, un po' di adrenalina.
    La storia è triste e commovente, colpisce per la mancanza di giustizia che si respira. ...continua

    Non si può dire che sia brutto, ma manca di qualcosa, un po' di sprint, un po' di mistero, un po' di adrenalina.
    La storia è triste e commovente, colpisce per la mancanza di giustizia che si respira. C'è una fine, un salvataggio, un riscatto, ma troppo resta da fare.
    Come al solito Jane non perde l'occasione di mettersi nei guai e la vita sentimentale di Maura è sempre più improntata alla sfortuna. Molto meno presenti gli altri personaggi secondari, ma spicca Gabriel, che si prende il suo spazio e risalta anche per le sue debolezze.
    Speravo in qualcosa di più visti i precedenti, ma non è nemmeno da scartare.

    ha scritto il 

  • 5

    L'ho letto tutto d'un fiato la prima volta e così la seconda. Credo sia uno dei miei libri preferiti di Tess Gerritsen, pieno di suspence e incentrato su un argomento toccante e ancora, purtroppo, att ...continua

    L'ho letto tutto d'un fiato la prima volta e così la seconda. Credo sia uno dei miei libri preferiti di Tess Gerritsen, pieno di suspence e incentrato su un argomento toccante e ancora, purtroppo, attuale. Questo libro si concentra maggiormente sulla detective Jane Rizzoli (anche per questo è indubbiamente il mio libro preferito della serie, senza nulla togliere all'altra protagonista), a differenza dei due libri precedenti, la cui protagonista indiscussa è la dottoressa Isles; adoro come la scrittrice dipinge Rizzoli, il suo carattere e i bruschi modi di fare, lo trovo un personaggio femminile davvero degno di grande merito.
    Insomma, libro vivamente consigliato a tutti i lettori appassionati di gialli e thriller, sono certa che non deluderà!

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    5

    Divorato.
    Un altro libro della Gerritsen che ha saputo rapirmi sin dall'inizio e mi ha tenuto con il fiato
    sospeso sino alla fine.

    Jane questa volta non è solo colei che risolverà il caso, in questo l ...continua

    Divorato.
    Un altro libro della Gerritsen che ha saputo rapirmi sin dall'inizio e mi ha tenuto con il fiato
    sospeso sino alla fine.

    Jane questa volta non è solo colei che risolverà il caso, in questo libro la ritroviamo ostaggio di
    quello che all'inizio sembra un attacco terroristico e che alla fine si rivela essere un caso ben più complesso ed articolato....ed in tutto questo la nostra protagonista trova anche il tempo di partorire la piccola Regina.
    Il caso si risolve proprio grazie alla detective Rizzoli, alla sua caparbietà e cocciutaggine che la spingono, anche se tutti le dicono di darsi una calmata e di pensare alla piccola regina e a se stessa, a cercare la verità fino alla fine; a fare in modo che venga fatta chiarezza e giustizia!

    Un thriller che non si limita a parlare di un omicidio, ma che ci racconta della tratta delle donne che vengono acquistate come schiave per il sesso e che si ritrovano in un paese che non conoscono e che ignora la loro esistenza.
    Un thriller che vuole farci aprire gli occhi su molte cose, che ci vuole far riflettere e che nel suo piccolo ci vuole rendere più consapevoli di come va il mondo.

    Terrorismo, intrighi tra agenzie governative, traffico di donne, sesso e corruzione in un thriller unico ed accattivante.

    Voto finale: 5 stelline veramente meritate!

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    3

    Leggero passo indietro per la Gerritsen.
    Lo stile è sempre diretto, realistico, senza fronzoli, come mi piace nei gialli, ma appunto proprio il giallo, che poi troppo giallo non è, non mi ha coinvolta ...continua

    Leggero passo indietro per la Gerritsen.
    Lo stile è sempre diretto, realistico, senza fronzoli, come mi piace nei gialli, ma appunto proprio il giallo, che poi troppo giallo non è, non mi ha coinvolta troppo. Interessante per quanto riguarda la tratta delle schiave per la prostituzione, ma l'intrigo l'ho trovato con poco mordente, forse perchè non era la classica indagine in cui c'è da svelare l'assassino.

    ha scritto il 

  • 4

    Questa volta la coppia Rizzoli-Isles è alle prese con una donna che improvvisamente si risveglia mentre è nell'obitorio.
    Il problema sorge quando la donna in questione prende in ostaggio alcune person ...continua

    Questa volta la coppia Rizzoli-Isles è alle prese con una donna che improvvisamente si risveglia mentre è nell'obitorio.
    Il problema sorge quando la donna in questione prende in ostaggio alcune persone in un ospedale e fra quelle persone c'è anche Jane Rizzoli che è in procinto di partorire.

    Partendo dal finale, c'è da dire che è piuttosto sbrigativo e, soprattutto, non fa gridare al capolavoro. Si tratta di un romanzo ben scritto, immediato e di facilissima lettura; e questo è sufficiente per promuoverlo a pieni voti.
    Per i fan della Gerritsen c'è tanta carne al fuoco.

    ha scritto il 

Ordina per