Sulle ali di un angelo

Di

Editore: Piemme (Freeway)

4.1
(741)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 366 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Portoghese , Francese , Tedesco

Isbn-10: 8856622572 | Isbn-13: 9788856622577 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: I. Annoni , V. Ricci

Disponibile anche come: Paperback , Altri

Genere: Rosa , Fantascienza & Fantasy , Adolescenti

Ti piace Sulle ali di un angelo?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
La guerra fra Nephilim e angeli caduti, nutrita dall'odio e dal disprezzo, rischia di uscire dai confini entro cui era stata confinata per travolgere gli esseri umani. Le incomprensioni fra Nora e Patch sono finite, anche se per i due giovani amanti le prove si fanno sempre più difficili. E arrivato il momento che a lungo hanno cercato di rimandare, quello in cui è necessario affrontare i segreti nascosti nell'oscuro passato di Patch, ricongiungere due mondi inconciliabili, decidere se cedere al tradimento oppure alla fiducia. E il tutto in nome di un amore che trascende i confini fra cielo e terra. Armati solo della propria fede l'uno nell'altra, la ragazza e il suo angelo custode sono chiamati a una sfida disperata: la battaglia contro ciò che ha il potere di distruggere tutto quello per cui hanno lottato.
Ordina per
  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    1

    Recensione valida per i primi tre libri

    Sono arrivata al terzo, faticosamente, prima di arrendermi e dire che a me ce ne vuole per mollare un libro.
    L'idea era bella, Nephlimi, angeli caduti...chissà che mitologia, sì certo, come no. Person ...continua

    Sono arrivata al terzo, faticosamente, prima di arrendermi e dire che a me ce ne vuole per mollare un libro.
    L'idea era bella, Nephlimi, angeli caduti...chissà che mitologia, sì certo, come no. Personaggi piatti come tavole e profondi come pozzanghere, una protagonista odiosa (spesso le sue scelte sono a dir poco discutibili), una migliore amica da picchiare (no d'accordo che ci vogliam bene, ma continua a dirmi che il moroso è psicotico e dovrai trovarti un'altra amica) un protagonista meh (già il nome...) che poteva benissimo essere umano per quanto poco è caratterizzato (gli angeli caduti non hanno sensazioni fisiche, ma che importa, non parliamone, perchè sfruttare il potenziale) e una trama debole e ripetitiva. La stellina è per l'idea. Assolutamente sconsigliati!

    ha scritto il 

  • 5

    Questo fantasy di Becca Fitzpatrick mi è piaciuto molto. Lo stile dell'autrice in sé non l'ho trovato niente di particolare né entusiasmante. E' uno stile piuttosto semplice, ma, nonostante questo, c ...continua

    Questo fantasy di Becca Fitzpatrick mi è piaciuto molto. Lo stile dell'autrice in sé non l'ho trovato niente di particolare né entusiasmante. E' uno stile piuttosto semplice, ma, nonostante questo, ciò che mi è piaciuto di più è la storia d'amore fra i due protagonisti, Nora e Patch. Patch, soprattutto, così tenebroso e cattivo, così innamorato. Ecco, è proprio questo ciò che mi ha tenuto incollata alle pagine di questa saga: l'amore fra i due protagonisti. Cosa ci volete fare? Sono una romanticona

    ha scritto il 

  • 4

    Bello! Decisamente è un affare leggere la saga, nonostante i libri precedenti, questo non perde nulla.
    La storia coinvolge e fa venire voglia di continuare a leggere!

    ha scritto il 

  • 5

    ¡¡Interesante!!

    Continúa el ritmo y el interés en la saga Hush, hush, me está gustando mucho toda la trama en general, el tema angelical, el bien y el mal, ángeles caídos, etc. Pero parece que el amor va a prevalecer ...continua

    Continúa el ritmo y el interés en la saga Hush, hush, me está gustando mucho toda la trama en general, el tema angelical, el bien y el mal, ángeles caídos, etc. Pero parece que el amor va a prevalecer, al menos de momento... a ver que pasará en el cuarto y último libro. Más adelante escribiré mi opinión final.

    ha scritto il 

  • 4

    SILENZIO...LA FINE E' VICINA...O QUASI

    Nora e Patch, Patch e Nora e...Scott. C'è vuoto, silenzio e oblio all'inizio di questo terzo capitolo della saga. La voglia di capire, la voglia di ricostruire un passato che sembra scomparso per semp ...continua

    Nora e Patch, Patch e Nora e...Scott. C'è vuoto, silenzio e oblio all'inizio di questo terzo capitolo della saga. La voglia di capire, la voglia di ricostruire un passato che sembra scomparso per sempre. Un nuovo punto d'inizio per una storia che si fa sempre più avvincente. Ci sono verità scottanti che tornano di nuovo a galla e con le quali è difficile farci i conti. C'è la voglia di vendetta e il desiderio incontrollabile di vivere una vita il più normale possibile. Nora riesce in parte nel suo intento ma è consapevole che la lotta che la attende è forse peggio di quanto ha già vissuto. C'è un nuovo primo incontro con Patch e si riparte. Ottime prospettive, in vista dell'ultimo capitolo...la fine e perchè no, un nuovo inizio.

    ha scritto il 

  • 4

    Ho notato un deciso miglioramento rispetto al primo libro della serie, che sembrava tirato fuori da un harmony versione dark. Il terzo libro ha qualche aspetto positivo in più (Nora finalmente tira fu ...continua

    Ho notato un deciso miglioramento rispetto al primo libro della serie, che sembrava tirato fuori da un harmony versione dark. Il terzo libro ha qualche aspetto positivo in più (Nora finalmente tira fuori le pal*e - anche se quasi a fine libro - e la trama è un po' meno aggrovigliata su se stessa e sulle solite paranoie della protagonista, c'è più azione), anche se non mancano quelli negativi (l'idea dell'amnesia è quasi patetica, ci riporta al primo libro e ai dubbi che Nora nutriva per Patch - di nuovo!!! -, la figura di Marcie sembra sempre più inutile, mentre quella di Scott, oltre ad essere controversa, dà sui nervi - almeno a me - ). Ormai manca l'ultimo libro, poi potrò effettivamente giudicare se la serie è stata una perdita di tempo o meno! In ogni caso, non supera lo status di "lettura estiva".

    ha scritto il 

Ordina per