Tú y yo

By

Publisher: Anagrama

3.5
(7739)

Language: Español | Number of Pages: 136 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Italian , English , French , German , Dutch

Isbn-10: 8433978365 | Isbn-13: 9788433978363 | Publish date: 

Also available as: Hardcover

Category: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Teens

Do you like Tú y yo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Encerrado en el sótano para pasar su semana de vacaciones lejos de todos, Lorenzo, un adolescente de catorce años, introvertido y un tanto neurótico, se dispone a vivir su sueño solipsista de felicidad: sin conflictos, sin molestos compañeros de escuela, sin comedias ni ficciones. El mundo, con sus reglas incomprensibles, ha quedado al otro lado de la puerta, mientras él disfruta de su soledad arrellanado en un sofá, entre botellas de Coca-Cola, latas de atún y novelas de terror. Hasta que un día su hermana Olivia, nueve años mayor que él, irrumpe en su búnker llena de ruda y enfermiza vitalidad y lo obliga a cruzar la línea de sombra, a quitarse la máscara de adolescente difícil y a aceptar el juego caótico de la vida exterior.
Con esta novela de formación, Ammaniti ofrece una nueva y desgarradora visión de ese mundo adolescente del que es cronista excepcional, creando, con Olivia, una figura femenina de una belleza fugaz y conmovedora.
Sorting by
  • 3

    La storia raccontata da Ammaniti è molto semplice, un ragazzo finge di andare in vacanza con degli amici, mentendo ai genitori; così passa quei giorni chiuso in una cantina. All'inizio pensa di passar ...continue

    La storia raccontata da Ammaniti è molto semplice, un ragazzo finge di andare in vacanza con degli amici, mentendo ai genitori; così passa quei giorni chiuso in una cantina. All'inizio pensa di passare quella settimana da solo, invece si ritroverà in compagnia della sorella.
    Ho apprezzato lo stile di scrittura scelto da Ammaniti, anche se ho trovato che la storia spesso fosse poco approfondita.
    E' una lettura leggera che può essere conclusa in un giorno scarso.

    said on 

  • 3

    Romanzo breve e facile, in alcune parti appare un po' affrettato e poco approfondito.
    Un libro veloce e poco impegnativo, scritto con un linguaggio essenziale, senza ornamenti, semplice, ma capace di ...continue

    Romanzo breve e facile, in alcune parti appare un po' affrettato e poco approfondito.
    Un libro veloce e poco impegnativo, scritto con un linguaggio essenziale, senza ornamenti, semplice, ma capace di coinvolgere.
    L'autore riesce a proporre atmosfere e personaggi con poche ma efficaci frasi.
    Un finale... un po’ amaro.

    said on 

  • 2

    Un racconto breve di Ammaniti su un ragazzo poco avvezzo alle relazioni sociali. Tutto inizia da una bugia, una vacanza vera alla quale Lorenzo, il protagonista, finge di prendere parte, ma che in rea ...continue

    Un racconto breve di Ammaniti su un ragazzo poco avvezzo alle relazioni sociali. Tutto inizia da una bugia, una vacanza vera alla quale Lorenzo, il protagonista, finge di prendere parte, ma che in realtà è una scusa per recarsi nel suo vero e unico angolo di paradiso. Ma non tutto va secondo i piani e una figura improvvisa distruggerà la sua oasi di pace.
    Una storia che non eccelle per originalità, ma ha quel tocco che la rende di facile lettura. Una storia fatta di promesse a quell' "io" e a quel "te" del titolo.

    said on 

  • 3

    Triste ma reale

    Consigliato dalla prof di italiano a mia figlia , mi ha incuriosito e l'ho letto anche io. Tratta due temi scottanti: la droga e il disadattamento giovanile. In poche pagine Ammaniti ha saputo affront ...continue

    Consigliato dalla prof di italiano a mia figlia , mi ha incuriosito e l'ho letto anche io. Tratta due temi scottanti: la droga e il disadattamento giovanile. In poche pagine Ammaniti ha saputo affrontare due dei mille problemi che oggi sono, purtroppo, più che attuali .
    Se letto dai giovanissimi, potrebbe aprire un dialogo costruttivo tra loro e gli adulti al fine di capire i disagi che, molto spesso, non ci permettono di vedere realmente ciò che disturba i nostri ragazzi.

    said on 

Sorting by
Sorting by
Sorting by