Zadnji avtobus v Woodstock

Prvi primer inšpektorja Morsa

By

Publisher: Mladinska knjiga

3.6
(531)

Language: Slovenščina | Number of Pages: 258 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) English , Italian , German

Isbn-10: 8611159519 | Isbn-13: 9788611159515 | Publish date: 

Category: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like Zadnji avtobus v Woodstock ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Sorting by
  • 4

    Bel lavoro!

    Letto dopo Il mondo silenzioso di Nicholas Quinn (il terzo della serie) ho trovato questo L'ultima corsa per Woodstock migliore, ed in generale: divertente ed ovviamente inusuale per quanto riguarda l ...continue

    Letto dopo Il mondo silenzioso di Nicholas Quinn (il terzo della serie) ho trovato questo L'ultima corsa per Woodstock migliore, ed in generale: divertente ed ovviamente inusuale per quanto riguarda la caratterizzazione del personaggio... Morse è un detective che procede a ritmo variabile nella detection, prendendo spesso delle belle cantonate e mantenendosi così a distanza di sicurezza dal cliché del detective freddo e/o perfetto. Lewis, invece, rispetta il modello della spalla non molto intelligente ma, a differenza di Watson con Holmes, il suo rapporto di Lewis con il superiore è dettato dallo stupore per l'imprevidibilità delle mosse di Morse che sfocia più volte nel (volutamente) comico.
    Insomma, mi sembra di poter dire che la serie di Morse fa benissimo il suo lavoro di raccontare dei buoni gialli senza prendersi troppo sul serio e senza annoiare il lettore con eccessivi dettagli...
    Per quanto riguarda questo L'ultima corsa per Woodstock: a volte il primo capitolo di una serie può essere un po' goffo per una (parziale) incapacità dell'autore di prendere le misure dei personaggi o per alcune ingenuità nella costruzione del plot. Non in questo caso. Per dirla tutta: ci metterei la firma per avere altri libri su Morse allo stesso livello.

    said on 

  • 2

    intermezzo

    Intermezzo letterario tra un bellissimo libro di Roth e uno che spero sarà gradevole. Questo sull'ispettore Morse me l'ha prestato mia mamma che ne è entusiasta. Io l'ho trovato gradevole, a tratti an ...continue

    Intermezzo letterario tra un bellissimo libro di Roth e uno che spero sarà gradevole. Questo sull'ispettore Morse me l'ha prestato mia mamma che ne è entusiasta. Io l'ho trovato gradevole, a tratti anche abbastanza divertente (ma non all'altezza, per esempio, di Malvaldi), sebbene un po' farraginoso.

    said on 

  • 4

    Non conoscevo l'autore ma mi ha sorpreso. Scritto negli anni '70, risente solo molto parzialmente dell'età. L'ispettore Morse non è il massimo della simpatia, ma associa metodi investigativi anticonfo ...continue

    Non conoscevo l'autore ma mi ha sorpreso. Scritto negli anni '70, risente solo molto parzialmente dell'età. L'ispettore Morse non è il massimo della simpatia, ma associa metodi investigativi anticonformisti ad acute intuizioni e analisi.

    said on 

  • 4

    Riletto 21/05/16, aggiungo mezza stellina alle 4 precedenti: Morse al suo meglio e Lewis pure. Per me un classico tra i gialli.

    said on 

  • 3

    In questo romanzo di Dexter, pubblicato ora da Sellerio (ma i suoi polizieschi sono iniziati nella metà degli anni '70, quindi un po' datati) l'ispettore Morse deve indagare sull'omicidio di una ragaz ...continue

    In questo romanzo di Dexter, pubblicato ora da Sellerio (ma i suoi polizieschi sono iniziati nella metà degli anni '70, quindi un po' datati) l'ispettore Morse deve indagare sull'omicidio di una ragazza.
    Sono perplessa su questo personaggio: riflessivo? sconclusionato? un momento prima afferma una cosa, il momento dopo l'esatto opposto; ad ogni evoluzione delle indagini si ferma a bere qualcosa, con il suo assistente che sembra più perplesso di me, poi se ne torna a casa a fare le parole crociate; immagina delle possibili scene del caso per poi accorgersi che no, non può essere così.
    La vaghezza di fondo di questo personaggio non me l'ha fatto apprezzare per nulla pur essendo lo stile del romanzo molto scorrevole.

    said on 

  • 3

    Un poliziotto testardo e tenace in un omicidio quasi perfetto. Peccato la "caduta" poco credibile del polizziotto maturo che si innamora (ricambiato) di una giovanissima sospetta. Tranci di soap opera ...continue

    Un poliziotto testardo e tenace in un omicidio quasi perfetto. Peccato la "caduta" poco credibile del polizziotto maturo che si innamora (ricambiato) di una giovanissima sospetta. Tranci di soap opera che l'autore non poteva che far finire in lacrimevole polpettone sentimentale.

    said on 

  • 3

    Questione di metodo

    "La pura e semplice meditazione su una soluzione inutile era già di per sé una potente spinta per arrivare alla conclusione giusta, perché prima o poi si sarebbe accesa una luce e - abracadabra - la s ...continue

    "La pura e semplice meditazione su una soluzione inutile era già di per sé una potente spinta per arrivare alla conclusione giusta, perché prima o poi si sarebbe accesa una luce e - abracadabra - la soluzione giusta sarebbe saltata fuori."

    said on