mallo's Quotations

97
mallomallo added a quotation
00
“Non serve capire, comprendere.
Serve accogliere l’umano con tutta la forza che ci è concessa.
Arrivare alla bellezza che non conosce disfacimento, nucleo primo e inviolabile.
Fronteggiare l’orrore per sfondarlo.
Ecco il primato d’amore che ho visto negli occhi di quella suora. Una vetta, un’altezza destinata a pochi. Solo a chi non arretra mai di fronte alla realtà, senza mai chiudere gli occhi, con un coraggio sterminato nel sangue, più forte di qualsiasi paura, egoismo.”
La casa degli sguardi
by Daniele Mencarelli
(*)(*)(*)(*)(*)(198)
mallomallo added a quotation
00
“Non serve capire, comprendere.
Serve accogliere l’umano con tutta la forza che ci è concessa.
Arrivare alla bellezza che non conosce disfacimento, nucleo primo e inviolabile.
Fronteggiare l’orrore per sfondarlo.
Ecco il primato d’amore che ho visto negli occhi di quella suora. Una vetta, un’altezza
More
La casa degli sguardi
by Daniele Mencarelli
(*)(*)(*)(*)(*)(198)
mallomallo added a quotation
00
E proprio non capii che lei si stava mascherando apposta dietro a quel suo tono di beffa, giacché appunto questo è di solito l’ultimo ripiego di coloro che hanno un cuore pudico e casto, quando si cerca di penetrare nell’anima loro in modo rozzo e importuno: giacché essi non si danno fino all’ultimo, per il grande orgoglio che hanno dentro, e hanno paura di mostrarvi i loro sentimenti.
Memorie dal sottosuolo
by Fëdor Dostoevskij
(*)(*)(*)(*)(*)(6,114)
mallomallo added a quotation
00
E proprio non capii che lei si stava mascherando apposta dietro a quel suo tono di beffa, giacché appunto questo è di solito l’ultimo ripiego di coloro che hanno un cuore pudico e casto, quando si cerca di penetrare nell’anima loro in modo rozzo e importuno: giacché essi non si danno fino all’ultimo, More
Memorie dal sottosuolo
by Fëdor Dostoevskij
(*)(*)(*)(*)(*)(6,114)
mallomallo added a quotation
00
Ma c’è anche quest’altro fatto, Lisa: che all’uomo piace tener conto soltanto dei propri dispiaceri; e invece alle cose belle che ha non ci fa caso. Se tenesse conto anche di queste come si deve, allora vedrebbe che ha proprio tutto quel che occorre per affrontare qualsiasi destino.
Memorie dal sottosuolo
by Fëdor Dostoevskij
(*)(*)(*)(*)(*)(6,114)
mallomallo added a quotation
00
Ma c’è anche quest’altro fatto, Lisa: che all’uomo piace tener conto soltanto dei propri dispiaceri; e invece alle cose belle che ha non ci fa caso. Se tenesse conto anche di queste come si deve, allora vedrebbe che ha proprio tutto quel che occorre per affrontare qualsiasi destino.
Memorie dal sottosuolo
by Fëdor Dostoevskij
(*)(*)(*)(*)(*)(6,114)
mallomallo added a quotation
00
Intanto, io sono convinto che alla vera sofferenza, cioè alla distruzione e al caos, l’uomo non rinuncerà mai. La sofferenza: questa è infatti l’unica causa della consapevolezza. E benché io abbia annunciato, all’inizio, che secondo me la consapevolezza è per l’uomo la più grande delle disgrazie, cionondimeno io so che l’uomo l’ama e che non la baratterò mai con nessunissima soddisfazione.
Memorie dal sottosuolo
by Fëdor Dostoevskij
(*)(*)(*)(*)(*)(6,114)
mallomallo added a quotation
00
Intanto, io sono convinto che alla vera sofferenza, cioè alla distruzione e al caos, l’uomo non rinuncerà mai. La sofferenza: questa è infatti l’unica causa della consapevolezza. E benché io abbia annunciato, all’inizio, che secondo me la consapevolezza è per l’uomo la più grande delle disgrazie, cionondimeno More
Memorie dal sottosuolo
by Fëdor Dostoevskij
(*)(*)(*)(*)(*)(6,114)
mallomallo added a quotation
00
[…] ma non era un pensiero allarmante, solo la calma, tranquilla voce della verità. Stella mi disse di aver capito in quel momento che in ciascuno di noi c'è come l'anelito a gridare al mondo la verità, a qualsiasi costo. O a distruggersi.
Follia
by Patrick McGrath
(*)(*)(*)(*)(*)(8,569)
mallomallo added a quotation
00
[…] ma non era un pensiero allarmante, solo la calma, tranquilla voce della verità. Stella mi disse di aver capito in quel momento che in ciascuno di noi c'è come l'anelito a gridare al mondo la verità, a qualsiasi costo. O a distruggersi.
Follia
by Patrick McGrath
(*)(*)(*)(*)(*)(8,569)
mallomallo added a quotation
00
La cosa più intollerabile è che si trasformi in passato chi si ricorda come futuro.
Domani nella battaglia pensa a me
by Javier Marías
(*)(*)(*)(*)( )(3,390)
mallomallo added a quotation
00
La cosa più intollerabile è che si trasformi in passato chi si ricorda come futuro.
Domani nella battaglia pensa a me
by Javier Marías
(*)(*)(*)(*)( )(3,390)
mallomallo added a quotation
00
[...] e tuttavia continuiamo a essere coscienti, per quanto vogliamo ingannare noi stessi, che teniamo dei segreti e racchiudiamo in noi dei misteri, anche se la maggior parte di questi sono banali.
Domani nella battaglia pensa a me
by Javier Marías
(*)(*)(*)(*)( )(3,390)
mallomallo added a quotation
00
[...] e tuttavia continuiamo a essere coscienti, per quanto vogliamo ingannare noi stessi, che teniamo dei segreti e racchiudiamo in noi dei misteri, anche se la maggior parte di questi sono banali.
Domani nella battaglia pensa a me
by Javier Marías
(*)(*)(*)(*)( )(3,390)
mallomallo added a quotation
00
La Madre superiora aprì la porta del parlatorio, ma sulla soglia esitò. Ancora una volta diede a Kitty un lungo sguardo scrutatore e sagace. Poi le posò gentilmente una mano sul braccio.
«Lei sa, cara figliola, che non si può trovar pace nel lavoro o nel piacere, nel mondo o in convento, ma solo nella propria anima».
Kitty ebbe un piccolo sussulto, ma la Madre uscì lestamente.
mallomallo added a quotation
00
La Madre superiora aprì la porta del parlatorio, ma sulla soglia esitò. Ancora una volta diede a Kitty un lungo sguardo scrutatore e sagace. Poi le posò gentilmente una mano sul braccio.
«Lei sa, cara figliola, che non si può trovar pace nel lavoro o nel piacere, nel mondo o in convento, ma solo nella
More
mallomallo added a quotation
00
"Si sbigottiva di sé stessa a questi pensieri; la gente, se li avesse conosciuti, l'avrebbe giudicata crudele e senza cuore. Ebbene, non doveva conoscerli. Si domandava se tutti i suoi simili avessero in cuore segreti vergognosi che cercavano in ogni modo di tenere al riparo da sguardi curiosi."
mallomallo added a quotation
00
"Si sbigottiva di sé stessa a questi pensieri; la gente, se li avesse conosciuti, l'avrebbe giudicata crudele e senza cuore. Ebbene, non doveva conoscerli. Si domandava se tutti i suoi simili avessero in cuore segreti vergognosi che cercavano in ogni modo di tenere al riparo da sguardi curiosi."
mallomallo added a quotation
00
«Ricordi che fare il proprio dovere non è nulla, è un obbligo e non più meritorio del lavarsi le mani quando sono sporche; la sola cosa che conta è l'amore del dovere; quando amore e dovere sono tutt'uno, allora si ha in sé la grazia e si gode una felicità che l'intelletto non può concepire».
mallomallo added a quotation
00
«Ricordi che fare il proprio dovere non è nulla, è un obbligo e non più meritorio del lavarsi le mani quando sono sporche; la sola cosa che conta è l'amore del dovere; quando amore e dovere sono tutt'uno, allora si ha in sé la grazia e si gode una felicità che l'intelletto non può concepire».