Louise Brookszowyc
1

Following

11

Followers

6

Reviews

92

Quotations

1

Note

Louise Brookszowyc

Bologna, Italy

Anobian since Oct 4, 2012

Louise Brookszowyc's Activity

Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc added to library
Donne medievali
by Chiara Frugoni
(*)(*)(*)(*)(*)(2)

Have it in their library

Are reading it right now

Review

Have it in their library

Are reading it right now

Review

Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc rated
(*)(*)(*)(*)(*)
Volevo essere una farfalla
by Michela Marzano
(*)(*)(*)(*)( )(549)

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc added a quotation
00
Fino a quando ci si modella sulle aspettative degli altri, ci si tradisce profondamente. Eppure è quello che ho fatto per tanto tempo. E che talvolta continuo a fare ancora oggi. Anche se ormai so che non serve a nulla. E che sono io la prima a pagarla cara.
È difficile uscire dalla ripetizione. È
Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc added a quotation
00
Quando qualcuno approfitta delle mie debolezze. Quando ho la sensazione che quello che provo, per lui, non conta niente.
Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc added a quotation
00
È difficile spiegare cosa voglia dire avere paura di uscire di casa. Il pensiero ossessivo che sarebbe bello chiudere per sempre gli occhi e non svegliarsi più. La tentazione di prendere un coltello e di ferirsi... farsi male per sentire un po’ meno male...
Perché la vita non la si riesce a vedere
Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc added a quotation
00
attraverso alcuni sintomi, si cerca soltanto un modo per non morire psichicamente, per non rinunciare al proprio «io», per non essere quello che gli altri vorrebbero farci essere...
Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc added a quotation
01
Non esistono le anoressiche e le bulimiche. Esistono solo tante persone che utilizzano il cibo per dire qualcosa. Che non sanno più bene come e quando «aprirsi» o «chiudersi» al mondo.
Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc added a quotation
00
Lei ha trasformato i suoi bisogni in cose poco importanti, ma in realtà sono vitali. Lei sostiene di essere peggiorata e io non ho motivo di non crederle. Ma forse il peggioramento è solo apparente. Forse è solo perché in lei si è esasperata la battaglia tra bisogni e dovere.»
Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc added a quotation
00
«Nemmeno il fatto di sapere che nella vita c’è altro e che si può essere sereni se si impara a vivere in base ai propri bisogni? Mangiare in base all’appetito, fare l’amore quando se ne ha voglia...»
Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc added a quotation
00
la testimonianza di un’incapacità di vivere. La prova tangibile del vuoto colpevole della mia esistenza...
Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc added a quotation
00
Mi sono costruita un «falso sé» per adattarmi all’ambiente che mi circondava e sentirmi accettata. Mi sono sottomessa per sopravvivere. Mi sono organizzata per tenere a bada il mondo. E strada facendo mi sono dimenticata che, in ognuno di noi, esiste una parte inviolabile e sacra. Inaccessibile. Che
Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc added a quotation
00
Ma come diceva Lacan, la verità dell’uomo si esprime attraverso la parola. E la parola vera balbetta e si inceppa. L’io non è là dove “io penso”. Cartesio si era illuso di risolvere ogni problema col suo cogito, ergo sum. La psicanalisi lo ha smascherato.
Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc rated
(*)(*)(*)(*)(*)
Una donna
by Annie Ernaux
(*)(*)(*)(*)( )(226)

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc rated
(*)(*)(*)(*)(*)
La vita in ordine alfabetico
by Ugo Cornia
(*)(*)(*)(*)( )(2)

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Reviews

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Reviews

Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc added a quotation
00
La birra mi era sempre piaciuta e ne avevo anche bevuta spesso ma verso i ventisei anni, forse in occasione di uno strano annodarsi e convergere sulla mia vita di circostanze negative si era creato questo strano fenomeno che io, per cercare di orientarmi nella mia catastrofe vitale, mi ero autoconcettualizzato
Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc rated
(*)(*)(*)(*)( )
Io posso
by Marco Lillo, Pif
(*)(*)(*)(*)( )(26)

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc rated
(*)(*)(*)(*)(*)
Io posso
by Marco Lillo, Pif
(*)(*)(*)(*)( )(26)

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc added a quotation
00
“Sei così infelice,” disse lei, “che – immagino – non puoi non essere crudele.
Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc rated
(*)(*)(*)(*)( )
Intelletto d'amore
by Gabriele Vacis, Lella Costa
(*)(*)(*)(*)( )(2)

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Reviews

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Reviews

Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc added a quotation
02
e il mio errore è stato quello di sopportare un matrimonio insopportabile. Il mio debole per gli interni piacevoli e le voci dei bambini mi ha portato alla distruzione. Avrei dovuto rompere questo contratto anni fa e scappare con una bella che fosse sana di mente. Devo andare, devo andare, ma poi vedo
Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc added a quotation
01
Scrivere delle stupide agonie dell’ansia, e quando terminano, di come si rinnova la nostra forza; scrivere della nostra dolorosa ricerca di noi stessi, messa a repentaglio da uno sconosciuto all’ufficio postale, da un volto intravisto dietro il finestrino di un treno; scrivere dei continenti e dei popoli
Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc added a quotation
00
Non possiamo affrontare da soli il diavolo; non possiamo pulire il nostro cuore e la nostra mente con i nostri soli mezzi. Quando pecchiamo, e io ho peccato – ho assecondato le mie fantasie oscene e letto la scritta sul muro dei bagni pubblici – non sono la nostra carne e il nostro sangue che deturpiamo
Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc rated
(*)(*)(*)(*)(*)
Quando non morivo
by Mariangela Gualtieri
(*)(*)(*)(*)( )(48)

Have it in their library

0

Are reading it right now

Reviews

Have it in their library

0

Are reading it right now

Reviews

Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc added a quotation
00
Dunque si può. Dire mi dispiace
dire perdonate e ottenere perdono,
subito. Essere del tutto ripuliti.
Nuovi. Si può. Allora perdonate.
Se sempre ho favorito me
la mia persona. Se ho pensato
d’essere migliore d’ogni altro animale.
D’ogni altro organismo vegetale
Se ho messo me. Se ho messo me
per prima.
Louise Brookszowyc
Louise Brookszowyc added a quotation
01
Chiedi aiuto all’acqua.
Che ti insegni il silenzio. Subacqueo
suo tacere cosí grande.