Postporno
by Valentine Braconcini
(*)(*)(*)(*)( )(12)
La pornografia può avere un valore politico e sociale? Si può pensare una pornografia diversa da quella da uomini per uomini, basata su ruoli e corpi nettamente definiti e sull’immagine della donna unicamente come strumento del piacere maschile? Una pornografia rivolta al desiderio e al piacere di tutt*? La risposta è sì.
A partire da Annie Sprinkle, attrice e regista anticipatrice del post-porno, arrivando ai casi più recenti nell’era di internet, in cui la pornografia diventa l’unico strumento di educazione sessuale accessibile a tutt* fin da età molto precoci – Valentine aka Fluida Wolf ci racconta di come la post-pornografia metta in discussione e combatta l’immaginario sessuale del porno mainstream, accogliendo la diversità dei corpi, delle pratiche, dei desideri.

Il postporno rende visibili corpi e pratiche normalmente esclusi dal porno convenzionale, per rivendicare il diritto di tutt* al piacere e dimostrare come la pornografia possa essere uno strumento: di espressione artistica, esplorazione e liberazione.

Anobians having it in their library19

Followers Books Reviews
∫Nekhbet
∫Nekhbet

Milano, Italy

75 1,498 250
Valex82
Valex82

Italy

44 747 51
Claky
Claky

Torino, Italy

44 1,478 276
Silvia Biggi
Silvia Biggi

Milano, Italy

17 454 0
Deberti1954
Deberti1954

Planet Earth

4 181 0
Occhi_Porpora
Occhi_Porpora

Italy

21 357 0
fedezic
fedezic

Italy

79 871 73
sussidiario
sussidiario

Italy

33 599 0
Elbereth
Elbereth

Bari, Italy

13 185 5
Daniela Boschi
Daniela Boschi

Planet Earth

1 321 1