Che città! Che città!
by Maria Jatosti
( )( )( )( )( )(0)
Una turbinosa flânerie nella città della Rivoluzione, della Comune e del Sessantotto, oggi attraversata da oscure inquietudini, fantasmi che tornano minacciosi, tra vita, storia, umanità, ricordi, silenzi, strepiti, stridori, colori, umori, reminiscenze, revenant, rêverie, suggestioni letterarie, canzonette,

Anobians having it in their library1

Followers Books Reviews
Silvia Ciobin
Silvia Ciobin

Italy

35 1,621 0