Frankenstein
by Mary Shelley
(*)(*)(*)(*)(*)(9,572)
Nel 1816 Lord Byron, durante una sera tempestosa nella sua villa a Ginevra, propone ai suoi ospiti - Mary e Percy Shelley, e William Polidori - di scrivere, per gioco, un racconto dell'orrore. Ricollegandosi al mito di Prometeo, Mary scriverà Frankenstein. Una storia che è un groviglio etico, un ragionamento profondo sull'origine della vita: l'angosciante storia di uno scienziato che conduce macabri esperimenti nel tentativo di restituire la vita ai cadaveri. Una favola terribile capace di imporsi con la forza delle immagini e la sua autonomia di mito universale. Uno sconvolgente racconto dell'orrore in cui il mostro è più umano del suo creatore. Introduzione di Nadia Fusini.

Anobians having it in their library17308

Followers Books Reviews
Donda Giulia
Donda Giulia

Planet Earth

1 129 0
Eloisa
Eloisa

Planet Earth

2 273 0
Falkorit
Falkorit

Italy

2 405 0
Adelaide Ghiso
Adelaide Ghiso

Planet Earth

3 179 0
Ccriss
Ccriss

Italy

143 3,930 750
palli
palli

Ivrea, Italy

40 2,180 278
Chiara
Chiara

Planet Earth

0 39 0
ac
ac

Planet Earth

0 146 0
martina.arrigoni
martina.arrigoni

Planet Earth

1 69 0
matildemazzocchi
matildemazzocchi

Firenze, Italy

0 106 0