Martin Mystère n. 374
by Alfredo Castelli, Carlo Recagno
(*)(*)(*)(*)( )(7)
Martin Mystère è in carcere per l’omicidio di Java, di cui è reo confesso e per il quale ha deciso di pagare con l'ergastolo, anche se forse la sentenza avrebbe potuto essere diversa visto le scarse prove contro di lui. E mentre in cella il tempo trascorre lentamente, nella foresta messicana un gruppo di militari statunitensi viene trucidato durante un barbaro rito in cui uno scheletro di cristallo privo del cranio si ricongiunge con il proprio teschio. E, poiché la sacerdotessa del rito è una donna, Zulma, con cui il Detective dell’Impossibile ha avuto a che fare molti anni prima, è necessario prendere una difficile decisione...

In regalo la medaglia celebrativa di Martin Mystère!

Anobians reading it right now

1
Followers Books Reviews
67
67

Planet Earth

22 1,047 0