L'inferno di cristallo
by Frank M. Robinson, Thomas N. Scortia
(*)(*)(*)(*)( )(15)
Un capolavoro in vetro e cemento dell'architettura e della tecnologia moderna, un edificio di sessantasei piani, la « Casa di Cristallo », domina la città. Le feste natalizie, la neve che comincia a cadere, aggiungono ancora un tocco magico alla spettacolare costruzione. All'improvviso, una scintilla scoccata per caso, provoca un incendio, che presto divampa e trasforma il grattacielo in un inferno. Per trecento persone che abitano, lavorano nell'edificio, la vita è in gioco. Il romanzo racconta il momento più tragico della loro esistenza. Il pericolo cambia gli uomini: l'impiegato modello diventa ladro, la zitella si prodiga a rischio della vita per salvare tre bambini, l'omosessuale si comporta da eroe. L'architetto, che ha visto il suo progetto iniziale manipolato e trasformato in una « trappola per incendi », assiste all'agonia dell'edificio e contribuisce in parte a distruggerlo per tentare di fermare il fuoco. Il costruttore privo di scrupoli è messo di fronte alle estreme conseguenze. Con la tecnica del contrappunto, in un'ampia narrazione, il romanzo segue le vicende dei singoli, delle famiglie, delle coppie irregolari, delle molte persone coinvolte nell'incendio e nel salvataggio. E il giornalista televisivo che aveva previsto la tragedia, come il giornalista dell'« Asso nella manica », tenta di trarre dalla situazione il maggior profitto per sè. Storia di fuoco e di terrore, L'inferno di cristallo è una vicenda esemplare che mostra uomini d'oggi impegnati in una situazione estrema.

Anobians reading it right now

0
Followers Books Reviews