Egrette bianche
by Derek Walcott
(*)(*)(*)(*)(*)(9)
"Egrette bianche", la quattordicesima raccolta di poesie di Derek Walcott, fonde elegia e rapsodia, sul ritmo di temi ricorrenti come l'eredità coloniale e lo spettro dell'impero, l'approssimarsi della morte e la scomparsa degli affetti, l'insofferenza per il turismo ("una schiavitù senza catene, senza sangue sparso") e un amore per il viaggio vissuto nella consapevolezza - per citare Orazio - che "chi va per mare cambia cielo, non animo". Iosif Brodskij ha paragonato la poesia di Walcott alle onde di marea, a frangenti che montano, si ritirano e tornano a lambire la costa, mentre la magnificenza del suo linguaggio e la profusione di immagini evocano la lussureggiante natura delle Indie Occidentali. E il lettore non potrà che restare abbacinato a osservare "queste egrette / che incedono sul prato in truppe scomposte, bianche insegne / che arrancano derelitte; sono i rimpianti / scoloriti delle memorie di un vecchio, le loro strofe mai scritte. / Pagine che svolazzano come ali sul prato, segreti svelati".

Anobians having it in their library22

Followers Books Reviews
Ania Marci
Ania Marci

Italy

128 693 154
gattalupesca
gattalupesca

Italy

53 3,419 65
Lisa
Lisa

Italy

0 212 1
Araucana
Araucana

Italy

89 2,251 90
Dovic
Dovic

Italy

56 9,036 4
Marina
Marina

Italy

12 196 26
Gerardo Masuccio
Gerardo Masuccio

Italy

10 155 0
Mellow
Mellow

Roma, Italy

0 68 1

Italy

45 1,357 15
Biblioteca Cortona
Biblioteca Cortona

Italy

48 1,342 0