Opinioni di un clown
by Heinrich Böll
(*)(*)(*)(*)(*)(6,660)
Lasciato dalla donna con cui conviveva per motivi legati alla morale cattolica (lui non voleva impegnarsi di dare una educazione cattolica ai figli che avrebbero avuto) il pantomime Hans Schnier subisce un crollo psicologico che comporta anche al suo declino artistico. Scettico nei confronti dei compromessi e delle convenzioni sociali, Schnier, figlio di una famiglia molto ricca, preferisce, davanti all'esperienza dell'abbandono e alle delusioni professionali, continuare a vivere come un clown onesto piuttosto di diventare un ipocrita. Il racconto del protagonista copre un arco di poche ore, continuamente interrotte da ricordi che alla fine diventano una forte accusa contro la famiglia, la società, la chiesa e lo stato, filtrata da un'ironia spesso amara e provocatoria.

Anobians having it in their library12659

Followers Books Reviews
Giuseppe-69
Giuseppe-69

Italy

0 40 0
LucaDS
LucaDS

Milano, Italy

9 576 19
Cate
Cate

Italy

16 928 1
Amalia Arcamone
Amalia Arcamone

Planet Earth

1 37 0
Frittole
Frittole

Tortolì, Italy

2 162 0
Giuseppe Lopopolo
Giuseppe Lopopolo

Italy

2 271 0
valeria
valeria

Varese, Italy

9 1,753 1
cielistellati
cielistellati

Udine, Italy

5 320 0
else
else

Roma, Italy

2 251 0
ManuViola
ManuViola

Torino, Italy

18 356 0