Candido o l'ottimismo
by Voltaire
(*)(*)(*)(*)( )(7,604)
Con "Candido" pubblicato simultaneamente nel 1759 a Parigi, Londra e Amsterdam, Voltaire portava a perfezione il nuovo genere letterario da lui creato, quel 'conte philosophique' la cui caratteristica essenziale risiede nella tensione dialettica tra allusione ideologica e illusione narrativa. Le convulse e mirabolanti avventure di Candido offrono alla scintillante, ironica e incisiva penna di Voltaire l'opportunità di dimostrare la vanità dell'ottimismo razionalista leibniziano e della teoria del migliore dei mondi possibili. E il lettore di ieri, come quello di oggi, preso dal frenetico ritmo narrativo cede all'incantesimo e si rende partecipe del sottile e intelligente gioco con il quale la consumata maestria dell'"ultimo degli scrittori felici" (Barthes) lo induce a passare velocemente dall'arbitrio narrativo alla meditazione filosofica. Introduzione di Giuseppe Galasso.

Anobians reading it right now

86
Followers Books Reviews
Samantha
Samantha

Italy

59 609 398
Amberlee
Amberlee

Roma, Italy

47 395 271
Dejanira
Dejanira

Italy

52 856 75
Whatshesaid
Whatshesaid

Bournemouth, United Kingdom

26 251 45
Daiana
Daiana

Perugia, Italy

25 186 42
Niphre
Niphre

Torino, Italy

18 328 35
Lamia
Lamia

Italy

33 333 32
Rosa controluce
Rosa controluce

Milano, Italy

39 284 24
Giada
Giada

Caltanissetta, Italy

11 95 18
Gabriele
Gabriele

Verona, Italy

11 273 18