Un eremo non è un guscio di lumaca
by Adriana Zarri
(*)(*)(*)(*)(*)(130)
Adriana Zarri decise nel 1975 di imprimere una svolta "radicale" alla sua vita monastica e di abbracciare l'eremitaggio. Intraprendendo una scelta di vita che privilegia la solitudine e il silenzio. Quello che con questo racconto di esperienze, ricordi e riflessioni di vita contemplativa, vuole offrirci è una particolare, concreta e umana idea di monachesimo. Una scelta di solitudine può essere infatti un luogo fecondo di incontro, il silenzio contemplativo può essere un modo di parlare più forte e meglio a tutti ed essere un luogo dove racconto e realtà convivono e si contaminano, dove "lo studio e la riflessione sono impastati di vita". Nel libro, Adriana Zarri illustra via via diversi aspetti della sua vita: dalle circostanze che l'hanno spinta verso questa decisione, all'organizzazione pratica della casa e delle sue giornate, al rapporto con la natura e il ritmo delle stagioni, alla relazione con il mondo secolare e i mezzi di comunicazione, alle paure e pericoli che nascono da una vita simile, agli animali che le fanno compagnia. Agli incontri con amici, scrittori e intellettuali, che vengono a trovarla e a discutere con lei. Ma ogni argomento, anche il più umile e quotidiano, è trattato con bonaria e umanissima ironia (e autoironia). E soprattutto diventa lo spunto per una riflessione sulla meditazione e sul silenzio necessario affinchè ognuno possa trovare la sua voce: perché "occorre avere del silenzio un concetto vitale e non formale". Con uno scritto di Rossana Rossanda.

Anobians having it in their library325

Followers Books Reviews
davide
davide

Firenze, Italy

52 3,838 206
Bralandi
Bralandi

Planet Earth

18 2,491 0
Saussure
Saussure

Colognola ai Colli, Italy

47 6,956 20
Wendy
Wendy

Italy

7 318 0
peg
peg

Torino, Italy

9 296 0
Francesca
Francesca

Italy

9 117 0
Sarawendy
Sarawendy

Brescia, Italy

44 796 37
M Mommy
M Mommy

Bologna, Italy

10 145 31
Claire
Claire

Italy

84 2,716 6
Pattybac
Pattybac

Italy

15 612 1