Storia di Iqbal
by Francesco D'Adamo
(*)(*)(*)(*)(*)(598)
La storia vera di Iqbal Masih, il ragazzo pakistano di quattordici anni diventato in tutto il mondo il simbolo della lotta contro lo sfruttamento del lavoro minorile. Ceduto dalla sua famiglia di contadini ridotti in miseria, in cambio del prestito di 26 dollari, costretto a lavorare in una tessitura di tappeti dall'alba al tramonto, incatenato al telaio, in condizioni disumane, come milioni di altri bambini nei paesi più poveri del mondo, Iqbal troverà la forza di ribellarsi, di far arrestare il suo padrone, di denunciare la "mafia dei tappeti", contribuendo alla liberazione di centinaia di altri piccoli schiavi. Un romanzo di denuncia, commosso e indignato, sul valore della libertà e della memoria che, a tutti i costi, va salvata, perché senza memoria non c'è speranza nel futuro.

Anobians having it in their library1091

Followers Books Reviews
Sofia Nosellotti
Sofia Nosellotti

Planet Earth

0 9 0
I.C. San Bernardino-Siena
I.C. San Bernardino-Siena

Siena, Italy

8 343 0
IC.A.Lorenzetti-Rosia
IC.A.Lorenzetti-Rosia

Siena, Italy

7 507 0
Lorenzo Spolaor
Lorenzo Spolaor

Italy

0 12 9
Beatrice
Beatrice

Planet Earth

1 54 0
Michela Cailotto
Michela Cailotto

Italy

2 295 0
Giulia Barberis
Giulia Barberis

Planet Earth

0 47 0
Clara
Clara

Italy

8 225 5
Aurora
Aurora

Planet Earth

0 47 0
Anna Batani
Anna Batani

Italy

0 10 0