08/15. La rivolta del caporale Asch

Voto medio di 87
| 13 contributi totali di cui 13 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Libero Rossotti
Ha scritto il 21/11/18
Incredibile scoprire come anche i tedeschi possano strappare un sorriso. Sorprendente che lo facciano criticandosi e con la divisa indosso. Dopo il tedesco " anomalo " Sven Hassel scopro un altro autore marziale e caustico. L'abbinamento è tanto fero...Continua
Simone
Ha scritto il 24/02/17
Caporale Asch all'attacco!!!

Romanzo antimilitarista che si svolge in una caserma tedesca alle soglie della seconda guerra mondiale. La lettura è piacevole. Un romanzo contro un sistema obsoleto e fatto di "etichette".

Massimomilone
Ha scritto il 01/06/13

Fantastico libro antimilitarista , ma molte cose che accadono nella caserma e i personaggi ricordano le grandi aziende italiane. I militari di una volta sono gli impiegati e i manager di oggi?

Novemberain75
Ha scritto il 21/07/12

Il primo libro di Kirst che lessi,pur non essendo un'appassionata di guerra e del periodo storico del nazismo mi stregò!!!
Adoravo Asch e il suo modo di fare...;o)

titti
Ha scritto il 28/07/11

formando dei guerrieri si creano degli schiavi ma non tutti ci tengono a diventarlo, vero caporale Asch?


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi