101 storie di gatti che non ti hanno mai raccontato
by Lilli Garrone, Monica Cirinnà
(*)(*)(*)(*)( )(47)
Gli Egizi li chiamavano Myou, per il loro dolce miagolio, e li paragonavano alla Sfinge per la loro natura misteriosa. I Greci li adoravano: Erodoto racconta che quando ne moriva uno, le persone della casa lo piangevano come un membro della famiglia. Gli Etruschi e i Romani li tenevano in casa per u... More

All Quotations

4
aSAleaSAle added a quotation
00
BUKOWSKI, IL POETA VAGABONDO

Le giornate scorrevano gradevolmente senza grandi scossoni. Certo, mi mancavano le strampalate serate in compagnia degli amici di strada e di belle gattine intraprendenti a cui declamare versi improvvisati, ma quel soggiorno di intenso relax sembrava prevedere un futuro di vecchiaia inebriante. Mai dire mai! Un gatto, anche se cialtrone come me, è pur sempre un gatto! E così, un giorno, quasi per caso, riuscii a rompere la pigrizia borghese che si era impadronita della mia anima, e risposi al richiamo ancestrale provocato dal fuggevole passaggio di una favolosa siamese, eccentrica e un po' hippie. Le miagolai strani versi che mi sgorgavano dal cuore e la seguii senza indugio. Il nostro amore durò lo spazio di qualche folle notte, straordinaria e magica. Ci siamo nascosti al mondo e così abbiamo brindato per quella breve e intensa felicità. La luna e le stelle come uniche testimoni dell'irriverente estasi.
aSAleaSAle added a quotation
00
BUKOWSKI, IL POETA VAGABONDO

Le giornate scorrevano gradevolmente senza grandi scossoni. Certo, mi mancavano le strampalate serate in compagnia degli amici di strada e di belle gattine intraprendenti a cui declamare versi improvvisati, ma quel soggiorno di intenso relax sembrava prevedere un futuro
... More
aSAleaSAle added a quotation
00
GIGOLO', IL GATTO PLAYBOY

Gigolò è andato via da qui, insieme al musicista almeno due anni fa, e molti di quei gattini che potete incontrare nel quartiere sono i figli delle sue avventure. Quando qualcuno mi ha spiegato cosa significa, nel linguaggio degli umani, quel nome, ho immediatamente capito tutto. Tuttavia non porto con me alcun rancore, di lui mi è rimasto solo un indimenticabile ricordo e mi sembra giù una fortuna: vivere anche un breve momento di vera e intensa felicità non è facile, soprattutto in un mondo così ingiusto.
aSAleaSAle added a quotation
00
GIGOLO', IL GATTO PLAYBOY

Gigolò è andato via da qui, insieme al musicista almeno due anni fa, e molti di quei gattini che potete incontrare nel quartiere sono i figli delle sue avventure. Quando qualcuno mi ha spiegato cosa significa, nel linguaggio degli umani, quel nome, ho immediatamente capito
... More
aSAleaSAle added a quotation
00
DE GAULLE E GRIS GRIS

Un certosino amato non solo da De Gaulle, perché questa razza di gatto è quella preferita dai francesi che la considerano un po' il loro orgoglio nazionale: un pelo soffice e morbido che al tatto sembra quasi seta e uno splendido color grigio cenere.Un micio sempre alla ricerca di carezze e contatto fisico con il padrone, e a questo proposito, si racconta anche che la famosa scrittrice Colette non abbandonò mai la Francia durante l'occupazione nazista proprio per non separarsi dai suoi certosini, che insieme a lei divennero il simbolo della resistenza francese come lo era stato il generale.
aSAleaSAle added a quotation
00
DE GAULLE E GRIS GRIS

Un certosino amato non solo da De Gaulle, perché questa razza di gatto è quella preferita dai francesi che la considerano un po' il loro orgoglio nazionale: un pelo soffice e morbido che al tatto sembra quasi seta e uno splendido color grigio cenere.Un micio sempre alla ricerc
... More
aSAleaSAle added a quotation
00
FEBE, LA GATTA NERA DELLE STREGHE

Febe amava in modo particolare la luna blu, quella piena. Con questo nome, ancor oggi, si chiama generalmente la seconda di due lune piene nello stesso mese. La luna blu era considerata molto potente, quindi veniva associata agli incantesimi e presto venne chiamata"luna delle streghe".
aSAleaSAle added a quotation
00
FEBE, LA GATTA NERA DELLE STREGHE

Febe amava in modo particolare la luna blu, quella piena. Con questo nome, ancor oggi, si chiama generalmente la seconda di due lune piene nello stesso mese. La luna blu era considerata molto potente, quindi veniva associata agli incantesimi e presto venne chiamata
... More