1977

Voto medio di 179
| 30 contributi totali di cui 30 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
1977
Secondo episodio del "Red Riding Quartet". Come nel precedente 1974, assistiamo ad una storia dura e torbida: un noir in salsa britannica che ha però, come punto di riferimento, il grande James Ellroy. Un giornalista ed un poliziotto indagano su una...Continua
Il nero nel profondo
Di sicuro David Peace è maledettamente bravo. Sì ma, perché un ma c'è sempre... Le sensazioni che genera questo libro sono molte. Si parte con una semplice insofferenza che poi monta fino a diventare rifiuto, rigetto, quasi schifo. Ed è lì che ti agg...Continua
Basato su vicende reali, Peace racconta nel suo 1977 l'Inghilterra più cupa. Lo sguardo cade infatti non sul Regno Unito della Londra turistica e cosmopolita, ma sulla prospettiva di una città industriale - Leeds in questo caso - in cui il declino ec...Continua
Mgcgio
Wrote 7/8/14

Scrittura più matura rispetto a "1974", ma la tristezza è sempre la stessa.
Un bel noir cupo, forse però si sente un po' troppo l'influenza ellroyiana.

Laura8009
Wrote 3/23/14
Anarchy in the UK
Se possibile ancora più bello del primo. Questo autore mi ha conquistata. La storia è sempre più nera, cruda, sporca, malata. I personaggi sempre più confusi e perduti in una realtà che spaventa e raccapriccia. La maledizione del doppio 7. Tutti male...Continua

- TIPS -
No element found
Add the first quote!

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add