1Q84
by Haruki Murakami
(*)(*)(*)(*)(*)(730)

's Quote

added a quotation
00
Ushikawa, però, non soffriva troppo di questa situazione. Non si sentiva né triste né solo. Lui era il primo a non volersi esporre, anzi era grato che i suoi lo tenessero nell'ombra. Non gli dispiaceva nemmeno che i fratelli e la sorella tendessero a ignorarne l'esistenza. Tutto sommato, anche il suo affetto nei loro confronti era minimo. Loro erano belli, bravissimi negli studi e, come se non bastasse, brillanti negli sport e pieni di amici. Ma ai suoi occhi erano individui privi di spessore, insignificanti. I loro pensieri erano piatti, avevano vedute ristrette, mancavano di ogni immaginazione e si preoccupavano soltanto dell'opinione altrui. Soprattutto, non erano dotati di quella sana capacità di dubitare, necessaria per sviluppare una vera saggezza.
added a quotation
00
Ushikawa, però, non soffriva troppo di questa situazione. Non si sentiva né triste né solo. Lui era il primo a non volersi esporre, anzi era grato che i suoi lo tenessero nell'ombra. Non gli dispiaceva nemmeno che i fratelli e la sorella tendessero a ignorarne l'esistenza. Tutto sommato, anche il su... More