Voto medio di 4679
| 1.029 contributi totali di cui 896 recensioni , 130 citazioni , 0 immagini , 2 note , 1 video
Jake Epping ha trentacinque anni, è professore di inglese al liceo di Lisbon Falls, nel Maine, e arrotonda lo stipendio insegnando anche alla scuola serale. Vive solo, ma ha parecchi amici sui quali contare, e il migliore è Al, che gestisce la tavola ...Continua
PeppeLaura
Ha scritto il 18/06/20
Letto da: Laura. Io adoro Stephen King. Se in questo romanzo pensate di trovare il King, re dell'horror, avete sbagliato di grosso. Ma la sua capacità di tenere il lettore incollato al libro c'è sempre, eccome! La storia è ricca di fantasia ma anche...Continua
Millyna
Ha scritto il 18/04/20
Una gran bel viaggio. È stata una grandissima scoperta questo libro. Non c’è bisogno di lodate le doti di scrittore di King ovviamente, ma si vede che ogni dettaglio e ogni caratteristica é studiata al massimo, frutto di un profondo studio sulla cult...Continua
Hodges
Ha scritto il 12/04/20
Non considero la lettura una distrazione. Non mi piacciono gli scrittori che te la raccontano. Concedo la sospensione della mia incredulità solo a chi me lo chiede con un approccio onesto. Non mi piacciono gli artifici letterari che prendono per il n...Continua
MagicBotte
Ha scritto il 27/03/20
22/11/'63
Se esiste una cosa che non credo sia contestabile per quanto riguarda Stephen King è che scriva in maniera invidiabile. Ogni suo romanzo ti tiene incollato per stile e contenuti come pochi altri sanno fare e, ovviamente, questo libro non esula da que...Continua
CristyGranger
Ha scritto il 26/01/20
cambiare il passato
In "22/11/63' " nonostante la quasi mancanza di horror, che contradistingue lo stile di Stephen King, (anche se l'elemento sopranaturale sempre c'è) è un libro magnifico, potrei definirlo un libro storico; l'abilità di King ad intrecciare, fatti ve...Continua

✿ Smp ✿
Ha scritto il Feb 22, 2019, 21:46
Gli avevo risposto che le opinioni sono come le chiappe: ognuno ha le sue.
Pag. 292
✿ Smp ✿
Ha scritto il Feb 22, 2019, 21:46
La stupidità è una delle due cose che riconosciamo meglio col senno di poi. L'altra sono le occasioni perdute.
Pag. 283
✿ Smp ✿
Ha scritto il Feb 22, 2019, 16:59
Il passato è fragile come un'ala di farfalla. O un castello di carte.
Pag. 232
✿ Smp ✿ (Book)
Ha scritto il Dec 27, 2018, 15:02
Gli avevo risposto che le opinioni sono come le chiappe: ognuno ha le sue.
Pag. 292
✿ Smp ✿ (Book)
Ha scritto il Dec 27, 2018, 15:01
La stupidità è una delle due cose che riconosciamo meglio col senno di poi. L'altra sono le occasioni perdute.
Pag. 283

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Matteos79
Ha scritto il Sep 11, 2019, 05:46
Letto solo 1 giorno, il 9 settembre
Becky
Ha scritto il Sep 14, 2017, 12:44
Ricevuto il 14.10.2017 da Roberta (Verona) in cambio di "L'armata perduta" di Manfredi - Acciobooks

beps
Ha scritto il Nov 21, 2014, 14:32
in the mood
Autore: glenn miller

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi