2666

di | Editore: Adelphi
Voto medio di 1008
| 209 contributi totali di cui 195 recensioni , 13 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Delle molte leggende alla cui nascita Bolano stesso ha contribuito, l'ultima riguarda la forma che "2666" avrebbe dovuto assumere. Si dice infatti che l'autore desiderasse vedere i cinque romanzi che lo compongono pubblicati separatamente, e se possi ...Continua
Un romanzo in 5 romanzi, una sorta di "romanzo totale", letteratura allo stato puro; un sovrapporsi di generi letterari e stili che coinvolge, dà ritmo e appaga il lettore, anche in (nonostante?) quei tratti più "stanchi" del racconto. Un libro che s...Continua
Un romanzo in 5 romanzi, una sorta di "romanzo totale", letteratura allo stato puro. Un libro che senz'altro ha per tema la violenza: la violenza contro le donne, indubbiamente; la follia della guerra e del male verso il nemico quanto l'alleato; ma a...Continua
A che serve il mercato editoriale? A nascondere il capolavoro perché non sia così facile trovarlo. E perché leggere un capolavoro deve essere come il premio di una occulta caccia al tesoro? Forse perché il libro non è scritto solo dall’autore, che ma...Continua
CLAUDIA
Wrote 6/4/20

Grandissima delusione. Lettura difficile, a tratti estenuante. Capisco che è un'opera incompiuta, ma ho sperato fino alla fine che succedesse davvero qualcosa che mi facesse cambiare opinione, e invece no.

Avevo troppe aspettative. Come andare alle terme e scoprire che l’acqua non è poi cosi calda. Ci stai, anche bene, ma ti ricorderai sempre quel filo di insoddisfazione


malesangue
Wrote Aug 18, 2015, 12:19
"Gesù è il capolavoro. I ladroni sono le opere minori. Perché sono lì? Non per mettere in risalto la crocifissione, come credono certe anime candide, ma per occultarla." "La storia è una puttana molto semplice, pensò Arcimboldi, che non ha momenti c...Continua
Joelle
Wrote Feb 16, 2014, 12:15
“..poi restava in silenzio un altro po’ e gli diceva a voce bassa, come se raccontasse un segreto, che gli italiani dal punto di vista individuale erano coraggiosi. Ma ammetteva che in massa facevano solo la figura dei buffoni. E concludeva che era p...Continua
Pag. 221
Joelle
Wrote Feb 14, 2014, 14:38
“Queste idee o queste sensazioni o questi vaneggiamenti, d’altra parte, avevano per lui un lato gratificante. Si trasformava il dolore di molti nel ricordo di uno solo. Si trasformava il dolore, che è lungo e naturale e vince sempre, nle ricordo pers...Continua
Pag. 211
Joelle
Wrote Feb 08, 2014, 15:34
“…aveva iniziato (…) un viaggio che non era intorno al sepolcro di un coraggioso ma intorno a una rassegnazione, un’esperienza in un certo senso nuova, perché questa rassegnazione non era ciò che si definisce comunemente rassegnazione, e neppure pazi...Continua
Pag. 126
Joelle
Wrote Feb 08, 2014, 15:33
“Gli piaceva rientrare di notte e camminare per strade e strade senza incontrare nessuno. Gli piaceva il colore dei lampioni e la luce che inondava le facciate delle case. Le ombre che si spostavano mano a mano che lui si spostava. L’alba color cener...Continua
Pag. 67

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!


- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add