A Sud del confine, a Ovest del Sole

Voto medio di 6719
| 464 contributi totali di cui 377 recensioni , 87 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nato la prima settimana del primo mese del primo anno della seconda metà del XX secolo, al protagonista, nonché voce narrante, viene dato il nome di Hajime, che significa "inizio". Nasce in una normale famiglia giapponese, in una normale provincia so ...Continua
In una storia apparentemente semplice, in un vicenda che potrebbe esser capitata a ciascuno di noi, Murakami svela le mille facce dell'amore. Ingenuo, passionale, travolgente, mite. Una lieve brezza che a stento ci turba. Un vento freddo che può spez...Continua
Lo stato d'animo nostalgico e malinconico è senz'altro quello che prediligo. Contrariamente a ciò che spesso accade, a me dona serenità, levità, pace...forse perché in qualche modo ha a che fare con la bellezza. E' per questo motivo che principalment...Continua
Kiary
Wrote 4/19/20
Intensità, vita, amarezza
Questo libro trasporta davvero a sud del confine, ad ovest del sole, un posto indefinito ma in cui, malgrado l'indolenza apparente del protagonista, si vivono emozioni intense. Colori, musica, jazz e freddo invernale. Intensità, vita, amarezza, una p...Continua
Quanti giri fa l'amore...
È il primo libro che leggo di questo autore giapponese. E devo dire che mi è piaciuto. Il romanzo inizia così: “Sono nato il 4 gennaio 1951. Nella prima settimana del primo mese del primo anno della seconda metà del ventesimo secolo.” Il suo nome è H...Continua
Bella storia di amore

Una storia d'amore che si protrae negli anni, con distacchi ed addii ma con la passione tipica dei grandi amore .. dove è superfluo anche chiedersi il perchè di certi avvenimenti


stefaniantipatica
Wrote Jan 08, 2018, 15:55
La nostra memoria e le nostre sensazioni sono troppo incerte e unilaterali e quindi, per provare la veridicità di alcuni fatti, ci basiamo su una "certa realtà". Ma quella che per noi è realtà, fino a che punto lo è davvero e fino a che punto è quell...Continua
Pag. 190
Eveline
Wrote Jan 07, 2017, 01:26
“Quando ti guardo, a volte mi sembra di vedere una stella lontana. Sembra che brilli, ma è una luce di decine di migliaia di anni fa. Forse è la luce di un astro che ora non esiste più, ma a volte sembra più reale di tutto il resto”.
Pag. 162
Piffipoffi
Wrote Sep 25, 2016, 07:37
Tutti vivono e muoiono in tanti modi, ma non è questo che conta.Alla fine ciò che rimane è il deserto.
Pag. 188
acrobat 70
Wrote Dec 12, 2015, 10:44
A parte pochissime eccezioni, non sono mai stato colpito da quelle donne che tutti considerano "belle". Camminando per strada con degli amici, mi è capitato di sentir dire a qualcuno di loro: "Guarda che schianto di ragazza!" . È strano, ma non riesc...Continua
Pag. 40
nancy
Wrote Sep 22, 2015, 13:09
“Fingere di essere felici quando si è tristi non è poi un grande sforzo. Era un modo di intendere la vita, non sempre facile da accettare.”

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add