A un cerbiatto somiglia il mio amore

Voto medio di 1886
| 617 contributi totali di cui 435 recensioni , 179 citazioni , 0 immagini , 2 note , 1 video
Chiattiva
Wrote 11/9/20
Siamo abituati a pensare – a torto o a ragione – a Israele come carnefice, in una responsabilità collettiva che ha poco a che fare con l’individuo, ché la guerra è nemica dell’umano sentire, e vivere, anche, e esistono anche figli, e genitori, e bamb...Continua
elspa1973
Wrote 6/30/20
TANTE STORIE DI AMORE ASSOLUTO
Forse uno dei più bei libri mai letti (e ne ho letti tanti nella mia vita). un libro corposo, ma non pesante, la fluidità del linguaggio rende soavi queste 800 pagine di storie complesse e avvinghiate l'una all'altra. Grossmann ha la dote della sempl...Continua
juls
Wrote 5/7/20
Non credo sarà un libro che ricorderò. Apprezzo sempre la capacità di Grossman di mettere a nudo i personaggi, in questo è un maestro. Ma ho trovato la narrazione troppo prolissa e un po' sconnessa tra le parti. Ecco, si nota che l'autore aveva inizi...Continua
Lorella
Wrote 2/18/20
Due ragazzi ed una ragazza si conoscono in mentre sono ricoverati in ospedale e rimangono legati per tutta la vita. Sembrerebbe la solita trama di un amore condiviso ma qui si parla di Grossman, attenzione! Ed ecco che ci troviamo, attraverso il racc...Continua
Pat
Wrote 1/7/20

Struggente, questo romanzo di Grossman, mi ha emozionato quanto leggere Amos Oz


Albascura
Wrote Jan 13, 2013, 15:08
Ormai da tredici anni non si stancava di dirle che stava sprecando la sua gioventù con lui, il suo futuro, la sua bellezza, che lui non faceva che ostacolarla, intralciarla, nasconderle la vita. Tra loro c’erano diciassette anni di differenza. Ragazz...Continua
Albascura
Wrote Jan 13, 2013, 15:07
Parlava e parlava e Orah si rammentò di una frase che lei e Ada amavano, tratta da Carovana di mezzanotte, di Izhar: “Non puoi indicare una stella a qualcuno senza che l’altra tua mano gli si posi sulla spalla”. A quanto pareva, tuttavia, era possibi...Continua
Albascura
Wrote Jan 13, 2013, 15:07
Dove andiamo? Lei ci aveva pensato su un momento. Non lo aveva guardato: dove finisce Israele. Per me è già finito da un pezzo, aveva sibilato lui.
Albascura
Wrote Jan 13, 2013, 15:06
Aprì un vecchio album di fotografie strappato e ammuffito ai bordi da cui salì un tanfo di immondizia. Era vuoto. Sulle pagine erano rimasti soltanto alcuni triangolini dove infilare le fotografie e didascalie scritte in una grafia sconosciuta e obli...Continua
Albascura
Wrote Jan 13, 2013, 15:05
chiuse gli occhi e si abbandonò a una stanchezza abissale, che la risucchiava, ma quel senso di rilassatezza fu interrotto da una pungente fitta di spavento, come se avesse abbassato la guardia. Cos’ho fatto? Ho portato Ofer alla guerra. L’ho portato...Continua

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

Nadeya
Wrote May 19, 2019, 12:54
Biblioteche...
Wrote Apr 15, 2016, 07:35
892.436 GRO 15244 Letterature delle altre Lingue

Marvivio
Wrote Jan 04, 2015, 15:51
"A modo tuo"
Author: Elisa

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add