Abbiamo sempre vissuto nel castello

di | Editore: Adelphi
Voto medio di 1574
| 290 contributi totali di cui 285 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
«A Shirley Jackson, che non ha mai avuto bisogno di alzare la voce»: con questa dedica si apre "L’incendiaria" di Stephen King. È infatti con toni sommessi e deliziosamente sardonici che la diciottenne Mary Katherine ci racconta della grande casa avi ...Continua
Cristiano Pala
Ha scritto il 26/03/19
Sembra proprio che Shirley Jackson si trovi a proprio agio nelle case infestate. In "Abbiamo sempre vissuto nel castello" abbiamo tutto il più classico armamentario del genere: una magione tetra e isolata, un fatto di sangue accaduto molto tempo prim...Continua
LaPuck
Ha scritto il 26/03/19

Tre stelline e mezza più per la scrittura che per il racconto che avrebbe potuto essere più breve e quindi più potente. Bellissimo incipit.

Darkàla92
Ha scritto il 13/03/19
Prometteva bene, ma...
"Abbiamo vissuto nel castello" è un racconto davvero particolare, unico nel suo genere, dal tocco lievemente gotico e sinistro. È la storia di due sorelle molto strambe che, insieme allo zio Julian, sono le uniche sopravvissute all’evento catastrofic...Continua
Maripc
Ha scritto il 09/03/19
Inquietante
La trama spiazza per il male che la pervade, i cattivi si sentono buoni, gli Estranei sono cattivi e si respira una forma di follia che sembra (o forse è ) reale. La prima parte però è troppo lenta e descrittiva, ho rischiato di arrendermi difronte a...Continua
Franklin80
Ha scritto il 04/03/19
È il primo romanzo di Shirley Jackson che leggo. Non è un capolavoro e la sensazione che ho avuto, arrivato all’ultima pagina, è quella di un romanzo incompiuto. Ci sono alcuni aspetti oscuri che, probabilmente In modo voluto dall’autrice, non vengon...Continua

la signora de...
Ha scritto il Nov 08, 2017, 14:56
Era un pezzo che a casa nostra non si sentivano tutte quelle parole, e ci sarebbe voluto un bel po’ per spazzarle via tutte.
la signora de...
Ha scritto il Nov 08, 2017, 14:56
Era un pezzo che a casa nostra non si sentivano tutte quelle parole, e ci sarebbe voluto un bel po’ per spazzarle via tutte.
Ubiqua...
Ha scritto il Sep 15, 2015, 22:39
Mi chiamo Mary Katherine Blackwood. Ho diciott’anni e abito con mia sorella Constance. Ho sempre pensato che con un pizzico di fortuna potevo nascere lupo mannaro, perché ho il medio e l'anulare della stessa lunghezza, ma mi sono dovuta accontentare....Continua
Pag. 1
Ashre
Ha scritto il Oct 21, 2013, 09:58
We eat the year away. We eat the spring and the summer and the fall. We wait for something to grow and then we eat it.
Pag. 38
Blanche Neige
Ha scritto il Feb 28, 2010, 15:28
"Fuori c'erano il castagno di Constance, l'ampia distesa erbosa e il giardino di Constance, e più in là l'orto di Constance, e, ancora più in là, gli alberi che ombreggiavano il ruscello. Quando eravamo sedute sul prato nessuno al mondo poteva vederc...Continua
Pag. 32

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi