Across the universe

Voto medio di 398
| 64 contributi totali di cui 60 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Amy è una passeggera ibernata sulla navicella spaziale Godspeed. Ha lasciato il suo ragazzo e gli amici sulla Terra ed è partita con i genitori come membro del Progetto Arca Spaziale: si risveglieranno dopo trecento anni su un nuovo pianeta da coloni ...Continua
Bellissimo romanzo distopico, romantico, fantascientifico; mi piacciono le storie ambientate su navicelle spaziali in viaggio, capire come funzionano i meccanismi, la sopravvivenza, l'attesa. Questo libro è scritto molto bene, è coinvolgente; mi disp...Continua
Credo che si sia capito che ho un debole per il genere distopico. Quando ho visto la cover di questo libro e letto la sinossi, ho subito pensato: Deve essere mio!. Iniziando la lettura, però, mi sono sentita leggermente spaesata. Il primo capitolo er...Continua
jess
Wrote 3/28/18
Sto andando un po' a riscoprire i vecchi libri che purtroppo avevo abbandonato e dopo la penultima lettura avevo paura che non mi piacesse neppure questo, invece mi è piaciuto. Non talmente tanto da finire nei preferiti, ma nemmeno mi è spiaciuto com...Continua
aura
Wrote 1/31/17
Book Challenge iRead 2017: 5/40 – “Un distopico” Inkbooks Reading Challenge 2017: 5/50 – “Un libro di fantascienza” Amy ha diciassette anni e, insieme alla sua famiglia, è stata ibernata per viaggiare su una nave spaziale che raggiungerà un altro pia...Continua
Ilenia
Wrote 9/14/15
5 stelle: bellissimo

La mia recensione qui: http://libridicristallo.blogspot.it/2015/09/recensione-io-e-te-oltre-le-stelle-e.html


Maristella
Wrote Feb 23, 2013, 01:19
Harley crede che l'ignoranza sia il modo migliore per proteggere qualcuno e non capisce che quello che immaginiamo spesso è peggiore della verità.
Pag. 171
Maristella
Wrote Feb 23, 2013, 00:50
E' questo è il segreto delle stelle. Alla fine, siamo tutti soli. Per quanto possiamo sembrare vicini, nessun altro può toccarci.
Pag. 405
Maristella
Wrote Feb 23, 2013, 00:49
E finalmente le vedo le stelle, vere stelle, milioni di puntini luminosi come lustrini gettati in aria da un bambino. E, ora che le ho viste, non potrò più essere ingannato da semplici lampadine.
Pag. 143
Maristella
Wrote Feb 23, 2013, 00:48
Non ho mai pensato a quanto fosse importante il cielo fino a ora, ora che non ce l'ho più.
Pag. 137

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add