Addio, Chunky Rice

Voto medio di 336
| 38 contributi totali di cui 37 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Skop's
Wrote 8/1/20
Sempre le sue fissazioni, abbandono, amore che finisce (senza un senso, c'è sempre il personaggio che si autosabota), violenze da bambino, violenze gratuite, sofferenza, tristezza, depressione, solitudine. Almeno Blankets e Habibi hanno una veste gra...Continua
]Gab(riele)[
Wrote 12/29/19
sensibilità
Si tratta del fumetto d'esordio per Craig Thompson, che ho avuto la fortuna di scoprire grazie al suo splendido "Blankets"; ottimo anche questo suo libro, che si sviluppa sulla base di un'esperienza personale che ha toccato l'autore, che si rivela un...Continua
Cris
Wrote 6/17/16
Noia

Ma che problemi ha Thompson!!! La depressione fatta a uomo. E ripigliati ragazzo!!!

...
Wrote 12/26/15
"Addio, Chunky Rice". Con il cuore.
È arrivato il momento: Chunky deve abbandonare la sua vita e la sua casa per partire alla ricerca del suo mondo e di se stesso. Una storia sull’amicizia; un racconto amaro e straziante, quasi tragico, rappresentato con una grafica dolce e piena di se...Continua

Craig Thompson ha un talento innato nel raccontare bellissime storie d'amore e d'amicizia senza lieto fine. Un po' come Shakespeare, ma con più tenerezza. Un po' come la vita vera, ma con più poesia.


]Gab(riele)[
Wrote Dec 29, 2019, 09:54
(esterno notte in una tenda da campeggio mentre piove, Chunky Rice parla mentre Dandel dorme) "Dandel. Sono una tartaruga. Casa mia è il mio guscio. E tuttavia ho la sensazione che la casa più vera che mai avrò è il punto in cui le nostre strade si s...Continua
Pag. 87

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add