Alabama song

Voto medio di 88
| 23 contributi totali di cui 16 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Montgomery, Alabama, 1918. Quando Zelda, la "Bella del Sud", incontra il sottotenente Scott Fitzgerald, la sua vita subisce una svolta decisiva. Lui ha giurato a se stesso di diventare scrittore, e il successo strepitoso del suo primo romanzo, Di qua ...Continua
LaValeB
Wrote 5/21/17
Premessa: non ho mai letto Fitzgerald e non conosco nei dettagli la storia sua e di Zelda. Se mi devo basare su questo romanzo non me ne faccio una bella idea: lui concentrato su se stesso e sulla propria omosessualità da nascondere, ruba a lei idee...Continua
Nohamweb
Wrote 3/10/15
L'indecenza dell'amore
Leggendo questa biografia romanzata di Zelda, scrittrice e accidentalmente compagna e sposa di un mostro sacro della letteratura americana quale Scott Fitzgerald, ci troviamo subito immersi in un vibrante e struggente assolo dell'età d'oro del jazz....Continua
Bandini
Wrote 12/2/14
grosso modo
questo sito, per come ce lo ricordavamo, ricorda dresda dopo il famoso bombardamento. Ora questo libro può andare, alcune frasi da baci perugina potevano essere espunte, forse, ma in generale Scott ne esce con le ossa rotte ed è quello che tutti noi...Continua
Germana
Wrote 12/1/10
Mancano Scott e Zelda
Mi dispiace ma credo che anche in Francia abbiano qualche problemino con i premi letterari (il Goncourt in questo caso ma dai francesi mi aspettavo piu' rigore!); scritto sotto forma di diario di Zelda, il libro mescola elementi veri ad altri inventa...Continua
Jimmy
Wrote 6/25/10
“ Le persone che si amano sono sempre indecenti. E per chi ha perso l’amore guardare gli amanti è una tortura da respingere sputandoci sopra o deridendola.”
Come afferma l’autore nel suo commento finale , non è una biografia ma un romanzo liberamente ispirato alla vita dello scrittore Francis Scott Fitzgerald e di sua moglie Zelda Sayre . Scritto come una sorta di diario nel quale l’autore stesso si espr...Continua

Ire
Wrote Aug 24, 2009, 08:02
Se lo avessi amato davvero, l'avrei fatto? Se mi avesse amata davvero, me l'avrebbe chiesto?
Pag. 128
Ire
Wrote Aug 24, 2009, 08:01
Dicono che la pazzia ci ha separati. Io so che è esattamente il contrario: la mia pazzia ci univa. É la lucidità a separarci.
Pag. 183
Ire
Wrote Aug 24, 2009, 07:46
E se avessi sbagliato vita?
Pag. 186
Ire
Wrote Aug 21, 2009, 07:24
Per la gente, scrivere è come una lunga conversazione con se stessi, come una confessione al prete di famiglia [...], e per altri ancora scrivere è come sdraiarsi davanti a un signor o una signorina Freud. Invece no: scrivere è arrivare immediatamen...Continua
Pag. 104
Ire
Wrote Aug 20, 2009, 08:52
Per noi il fiume delle ore è una rapida che scorre, romba e spumeggia verso le cascate con un tale ribollio da bagnare con i suoi schizzi anche la nostra felicità. E mi sprofonda cuore e anima nel timore della fine. La fine la so, ma non la dico. Lo...Continua
Pag. 80

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add