Il titolo riprende un verso di Orazio che recita: surdo asello fabellam narrare, ossia raccontare una fiaba all’asinello sordo. E’ così che il poeta vede la condizione odierna della poesia. Le belle parole dei poeti, lette e ascoltate da pochi, spess ...Continua
Sostieneoz
Ha scritto il 06/03/20
Mai cercare l'asino sul quale sei seduto
A volte si aprono squarci improvvisi che possono essere lame in un quadro di Fontana, o se qualcuno preferisce arcobaleni ingiustificati dopo una pioggia pomeridiana, e così in una notte inodore tenendo fra le dita il libro di un poeta lituano leggi...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi