Luca Viti
Ha scritto il 01/06/19
Basta Russi (pt.2)
Che libro è Anna Karenina? Perchè l'ho letto? Soprattutto, perchè dopo essermi detto, finito l'Idiota - libro per altro mirabile e apprezzatissimo, finito d'un fiato -, che avrei rinunciato ai russi; ebbene gli ultimi due libri che ho scelto sono: un...Continua
Raffaella Cavaletto
Ha scritto il 23/05/19
Quando capisci che uno scrittore che ti sembrava noioso è un genio
Sono molto felice di non aver letto questo libro quando ero troppo piccola. Mi avrebbe annoiato. Lo avrei finito per senso del dovere. Non lo avrei capito. Ho fatto bene ad avvicinarmi alla letteratura russa con Dostoevskij e con il più maneggevole M...Continua
Jess
Ha scritto il 11/05/19
Era partita bene, storia interessante, diversi punti di vista, diverse introspezioni... e poi... la lungaggine di alcune spiegazioni inutili, salti di pali in frasca su situazioni non pertinenti e in alcuni casi nemmeno molto interessanti. Una conclu...Continua
CristinaBi
Ha scritto il 11/04/19
Esempio divino di romanzo russo, ne incarna tutte le caratteristiche: guerra tra passione e compromesso sociale, senso di colpa come risultato quasi esclusivo dei momenti felici, contrasto tra classi sociali, amore e morte. Un racconto da leggere god...Continua
61PAT
Ha scritto il 26/02/19

https://sensazionidilettura.wordpress.com/


lisabianca
Ha scritto il Apr 07, 2019, 15:29
irresistibili.wordpress.com/2019/04/05/cercando-invano-dacchiappare-con-la-forchetta-un-fungo-indocile/
lisabianca
Ha scritto il Apr 07, 2019, 15:28
irresistibili.wordpress.com/2019/04/07/se-non-ci-son-confetti/
Giulia
Ha scritto il Jan 15, 2019, 20:31
”Tutte le famiglie felici si somigliano; ogni famiglia infelice è invece disgraziata a modo suo.”
Pag. 1
Alesya
Ha scritto il Apr 22, 2018, 07:48
E le venne in mente con quanta inesattezza era stato detto che sulla donna gravava una maledizione, quella di generare i figli nel dolore. «Partorire è niente, essere incinta invece, ecco quel che è tormentoso davvero», pensava, immaginandosi la sua...Continua
Alesya
Ha scritto il Apr 11, 2018, 09:19
Tutta quella notte e quella mattina Levin era vissuto inconsciamente e gli pareva d'essere fuori dalle condizioni materiali dell'esistenza. Non aveva mangiato per tutto un giorno, non aveva dormito per due notti, aveva passato delle ore svestito, al...Continua

Anna
Ha scritto il Apr 18, 2016, 12:34
Giacomo
Ha scritto il Nov 26, 2014, 12:36

josef
Ha scritto il Jul 29, 2018, 17:31
Silvja
Ha scritto il Sep 07, 2015, 16:21
Edizione del 2014, "Anna Karenina", pagine 1096, prezzo di copertina Euro 12,00

Conte Elia Rebecchi
Ha scritto il Aug 19, 2018, 12:52
ANNA KARENINA (Lev Tolstoj) - commento
Autore: Elia Rebecchi
" "Ah, che dire!" esclamò la contessa con un gesto della mano. "Che tempi orribili! No, dite quel che volete, ma era una donna malvagia. Via ma che saranno queste passioni disperate. Si vorrebbe sempre dimostrare qualcosa di speciale. E così lei l'ha...Continua

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi