Tenerissimo, implacabile, necessario. Altan ha curato la sua "Antologia personale", un'enciclopedia dell'Italia fragorosamente vuota, dedita a tutti i vizi e nemica di tutte le virtù.
Poetica del disincanto
Il nome di Altan è ancora una garanzia, dalle parti dell'odierna satira italica. Mentre altri 'colleghi', anche dall'illustre passato, arrancano, invecchiano, faticano a tenere affilata la loro matita, il genio di Altan è sempre al passo coi tempi, a...Continua
Domenico
Wrote 12/30/16
Geniale

"Peggio non poteva andare: sono morto e mi sono reincarnato in me stesso."

- Mi sento una merda.
- Non esageriamo con i trionfalismi, adesso.

Giampaolo
Wrote 2/22/11

"col genoma sappiamo tutto di come siamo fatti. Continuiamo a non sapere a che cacchio serviamo"

Mara
Wrote 1/27/11

Sono di parte, lo ammetto, ma tutto cio' che Altan crea e' mirabile. Battute implacabili che colgono sempre nel segno.


- TIPS -
No element found
Add the first quote!

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add