Antifona

di | Editore: Liberilibri
Voto medio di 116
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Marco
Ha scritto il 02/02/19
È un pugno dello stomaco, come spesso lo sono le distopie. Più ancora che un inno all’individualismo è un atto di condanna contro una concezione autoritaria di società. Ma in questo periodo non ho voglia di vedere la collettività come l’origine di tu...Continua
Cymon
Ha scritto il 01/05/11
(Non ho questa edizione, ma non è facile inserire un ebook...) Secondo me Ayn Rand ha sempre creduto più importante propagandare le sue idee piuttosto che scrivere libri. Anthem è un buon esempio (soprattutto più breve di Atlas) di questo, visto che...Continua
alepuzio
Ha scritto il 26/09/10

Romanzo brevissimo (io l'ho finito in una serata) che esprime l'illogicità del collettivismo e l'eccezionalità del singolo

Radio LaVìo
Ha scritto il 14/02/10
Provate a immaginare di vivere in una società dove il concetto di "io"non esiste ma solo il "noi"..dove l'individuo non conta nulla, dove il nostro futuro non dipende dalle nostre capacità ma deciso, fin dal giorno della nostra nascita, dalla società...Continua
Sonnenbarke
Ha scritto il 25/11/07
[...]Ancora una società distopica, perlomeno con il merito di essere uno dei primi romanzi antiutopici (è del 1938) benché, si dica, forse un po' troppo simile a Noi di Evgenij Zamjatin - non posso giudicare perché non l'ho letto. Entrambi casi evide...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi