Antropologia evoluzionistica

Voto medio di 18
| 4 contributi totali di cui 2 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Daniele75
Ha scritto il 10/06/11
Non è un libro divulgativo ma un testo universitario, questo per spiegare che leggerlo non è un vero passatempo. Ovviamente bisogna essere interessati all'argomento, come lo ero io. Troppo tecnica l'ultima parte sulle differenze genetiche, molto inte...Continua
l'asino di buridano
Ha scritto il 28/04/11
Nel complesso non è malaccio (a parte parecchi errori di distrazione che non sono il massimo per chi sta imparando), ma ho trovato il tutto abbastanza confuso e non esauriente. Può essere un libro da leggere per chi si avvicina per la prima volta all...Continua

l'asino di buridano
Ha scritto il Apr 21, 2011, 13:32
Senza curiosità non c'è innovazione, ma senza comunicazione interindividuale le innovazioni del singolo sarebbero destinate ad abortire.
Pag. 65
l'asino di buridano
Ha scritto il Apr 21, 2011, 11:10
E' nello sviluppo dell'encefalo che ha conferito la maggior flessibilità necessaria per imboccare le nuove strategie di comportamento, che dobbiamo cercare le cause della supremazia dei piccoli mammiferi notturni sui grandi e "stupidi" dinosauri? Mol...Continua
Pag. 85

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi