Appunti di un venditore di donne

Voto medio di 3044
| 645 contributi totali di cui 558 recensioni , 86 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Spinnu74
Ha scritto il 20/09/19
SPOILER ALERT
MILANO CRIMINALE NEGLI ANNI 70
Ciò che mi è piaciuto molto del libro è l'ambientazione: gli anni 70/80, il clima particolare dell'epoca, le BR, una Milano livida e cinica. Fino a 3/4 non ho nessuna rimostranza, poi però qualcosa non mi soddisfa appieno. Prima di tutto il tradiment...Continua
JohnDark
Ha scritto il 18/07/19
Sorprendente, trama interessante
Faletti mi ha veramente sorpreso, non immaginavo potesse essere un così bravo scrittore! Libro assolutamente consigliato, mi è piaciuta la narrazione, l’ambientazione, la trama. Quasi fino a essere eccessivo: avrebbe potuto concludersi con minori ris...Continua
Kapri Alex
Ha scritto il 30/01/19
Una potente rievocazione della malavita, degli intrighi politici e criminali della Milano degli Anni 70, mai troppo lontani dall'assomigliare ai tempi odierni. La vicenda di Bravo tiene incollato il lettore dall'inizio alla fine: un cerchio di avveni...Continua
TheBluE
Ha scritto il 09/08/18
Bella l'ambientazione di una Milano cupa e vista solo di notte e/o all’alba. Forse un pizzichino irrispettoso verso le donne ma il titolo dice tutto. Nel complesso non molto articolato, non trascina il lettore, non si rimane presi. Il finale l'ho tro...Continua
Vienna94
Ha scritto il 08/05/18
ho pensato di iniziare Faletti da questo libro . purtroppo forse sono troppo sensibile per leggere un libro che tratta una simile tematica. Non ho retto il tono crudo e volgare , ed ho deciso di abbandonare il libro ( seppur , A malincuore ) ...Continua

Brunilde
Ha scritto il Mar 03, 2017, 12:04
"Un passato interlocutorio, un futuro di gloria e un presente di speranza. Tutti riuniti nel vecchio assioma che a Milano, dopo una certa ora di notte, in giro ci sono solo poliziotti, artisti, delinquenti e puttane. Il difficile è sempre stato capir...Continua
Pag. 18
BabyB.
Ha scritto il Nov 02, 2016, 15:43
Puoi provare a decidere cosa fare della tua vita, ma molto sovente è la vita che decide cosa fare di te.
Pag. 384
Melpomene🌙 ♥
Ha scritto il Aug 19, 2016, 07:44
E' incredibile come certa gente si arrenda subito. Non sono perdenti, sono quelli che non ci provano nemmeno.
Pag. 31
Melpomene🌙 ♥
Ha scritto il Aug 19, 2016, 07:44
E' strano come a volte, quando la mente si allea con il buio, abbia la capacità di catalizzare i brutti ricordi e farli diventare incubi.
Pag. 35
Melpomene🌙 ♥
Ha scritto il Aug 19, 2016, 07:42
Per ogni uomo c'è un'area della vita compresa nel perimetro sacrosanto dei cazzi suoi. La cosa più difficile è capire, per ognuno, quanto sia estesa quest'area.
Pag. 29

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 22, 2016, 08:59
853.92 FAL 16003 Letteratura Italiana

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi