Aspetta primavera, Bandini

Voto medio di 3000
| 293 contributi totali di cui 276 recensioni , 17 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
ikkoku
Wrote 4/17/21
Arriverà, prima o poi, questa primavera?!
Domanda e, al contempo, affermazione, la rielaborazione del titolo di questo secondo personale incontro con John Fante. Sì perché leggere la prima parte della quadrilogia che vede protagonista Arturo Bandini non può che portare a ciò. Ancor di più pe...Continua
Aspetta primavera, Bandini (titolo originale: Wait Until Spring, Bandini) è il romanzo d'esordio dello scrittore italo-americano John Fante, pubblicato nel 1938, ed è uno dei romanzi della saga di Arturo Bandini (il primo in ordine di pubblicazione,...Continua
Ottimo

È il primo libro di Fante che leggo. Mi ha emozionato molto. Bellissimo.

Pervinca B
Wrote 11/17/20

In realtà la narrazione è scorrevole, ma mi ha infastidita la somiglianza con "Le ceneri di Angela" di Frank McCourt (1996).

Andycarb
Wrote 10/20/20

Un bellissimo libro di sogni


Elena
Wrote Dec 09, 2020, 10:09
Prefazione di John Fante Ora che sono vecchio non posso ripensare ad "Aspetta primavera, Bandini" senza smarrirne le tracce nel passato. Certe notti, a letto, una frase, un paragrafo o un personaggio di questa prima opera m'ipnotizza e nel dormivegl...Continua
Pag. 3
Cozzataddeo
Wrote Jul 07, 2015, 22:47
Arturo la spiava da dietro la porta, beandosi gli occhi con il trionfo della sua leggiadra bellezza. Rosa: carta stagnola e cioccolatini, odore di un pallone da calcio nuovo, legnata in porta, corsa vincente alla casa base.
Cozzataddeo
Wrote Jul 07, 2015, 22:46
Era così bianca, quella Maria, e a guardarla sembrava di vederla attraverso un velo di olio d'oliva.
Razanur
Wrote Apr 25, 2015, 16:19
Bandini guardò la striscia d'azzurro a est. «Presto arriverà la primavera» disse. «Certo!» In quello stesso istante, qualcosa di freddo e minuscolo gli sfiorò il dorso della mano. Lo guardò sciogliersi, un piccolo fiocco di neve, a forma...Continua
Giuseppe
Wrote Nov 25, 2011, 19:12
Arturo Bandini praticamente era certo che non sarebbe andato all'inferno quando fosse morto. Per andare all'inferno avrebbe dovuto commettere dei peccati mortali. In realtà ne aveva commessi molti, ma la confessione lo aveva salvato. Si era sempre co...Continua
Pag. 93

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add