Assassin's Creed – La crociata segreta

Voto medio di 205
| 17 contributi totali di cui 14 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La Confraternita è un’antica fratellanza, nata secoli prima che Ezio Auditore scoprisse di farne parte, e tutti conoscono il nome di Altaïr, uno dei Maestri Assassini più leggendari. Ma per decenni, intorno alla sua vita, aveva aleggiato una fi tta a ...Continua
Clacla
Ha scritto il 26/05/15

Dopo questo libro penso che abbandonerò la serie, il libro è bello, scritto bene, ma la serie inizia a prendermi sempre meno

Rory
Ha scritto il 01/07/14
Ho voluto iniziare a leggere questa serie di libri di Assassin's Creed dopo aver visto qualche volta il mio compagno giocare al videogioco e leggere questa stessa serie ... volevo assicurarmi che avrei capito tutto anche senza per forza aver visto og...Continua
Simone Samael
Ha scritto il 23/04/14
Non male. Certo che per chi ha giocato al primo Assassin's Creed la prima metà del libro è abbastanza scontata. Un po' come aver già visto il film. La narrazione non è male ma nemmeno così ben strutturata da tenerti incollato alle pagine. Anzi spesso...Continua
Sere
Ha scritto il 29/12/13
che sorpresa
conoscevo il videogioco e mi incuriosiva.... poi casualmente sono inciampata in un sito dove si accennava all'esistenza dei libri... così ho sperimentato e devo dire... ho letto per primo il terzo, ma perchè seguo la cronologia delle storie e ACCIPI...Continua
Red
Ha scritto il 10/09/13
Sensazionale
Il libro è riprodotto fedelmente dal gioco ed è veramente molto bello, di genere principalmente storico con una piccola nota di fantasy (in quanto verso la metà del libro viene citata particolarmente "Il Frutto dell'Eden") ma nel complesso è molto st...Continua

Melpomene🌙 ♥
Ha scritto il Jun 22, 2016, 13:13
«Ho messo in gioco il mio cuore per conoscere la saggezza e per conoscere pazzia e follia. Ho dovuto anche accettare l'inutilità del mio sforzo. Perché in tanta saggezza c'è tanto dolore e colui che aumenta la conoscenza, aumenta la sua angoscia».
Melpomene🌙 ♥
Ha scritto il Jun 22, 2016, 13:12
«Che cos'è il mondo, allora?» «Un'illusione», rispose Altaïr. «Alla quale possiamo soccombere, come accade ai più, o dalla quale possiamo trascendere.»
Melpomene🌙 ♥
Ha scritto il Jun 22, 2016, 13:10
Per un Assassino bruciare dei libri era un sacrilegio. L'apprendimento è conoscenza e la conoscenza è libertà e potere.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi