1974. Sono gli anni di piombo, e Mike "Africa" Balistreri è un ventiquattrenne idealista e pieno di rabbia. Studia all'università e si mantiene insegnando karate in una palestra frequentata dall'estrema destra romana. Insieme a Ringo, Benvenuti e Boc ...Continua
Rincoceronte
Ha scritto il 02/01/20

Chapeau, Mr Costantini.

Giochidiguerra
Ha scritto il 23/07/19
Interessante forse cade un pochino nel finale
Le vicende del commissario Balistreri nel variegato e famigerato mondo politico del dopoguerra proseguono e nel modo migliore per il lettore. Stavolta ci viene raccontato il periodo "nero" del nostro protagonista e di come si sia allontanato dalla na...Continua
Michela
Ha scritto il 09/06/19
I libri di Costantini catturano sempre per la capacità di gestire trame complesse ma mai astruse. Michele Balistreri è sempre un personaggio che affascina. Detto questo mi sembra che sia tempo che le vicende personali del commissario si chiudano pen...Continua
Livorno58
Ha scritto il 29/01/19

Piacevole come tutti i libri di Roberto Costantini, ma avvincente solo per tre quarti, per poi perdersi un po' in trame ingarbugliate.

A-Man
Ha scritto il 02/01/19
Indubbiamente bello ,ottima l'ambientazione degli anni di piombo la storia si svolge attraverso vari spazi temporali che la collegano alla precedente trilogia del male ma allo stesso tempo ad una nuova vicenda. Il finale però mi è sembrato alquanto i...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi