Ci sono bar e bar ma il Bar Sport è qualcosa di più. Lo sa bene Stefano Benni che alla fatidica insegna, alta come una bandiera nell'immaginario nazionale, ha dedicato un libro diventato ormai un classico dell'umorismo.Seguendo il ritmo infallibile d ...Continua
Fabriziopaolo
Ha scritto il 17/08/19
Illegibile
Ho iniziato questo libro su suggerimento di un amico per divagarmi. Ho iniziato a leggerlo e la sensazione é stata subito negativa:un libro che a tutti i costi cerca di farti ridere ma con nessun risultato. Mi ha quasi innervosito. Alla decima pagina...Continua
zombie49
Ha scritto il 29/06/19
Antologia di sciocchezze
Il bar è, da sempre, un luogo d’incontro per sfaccendati di paese e di città. Ogni villaggio o centro urbano ha un suo Bar Sport, dove per tutto il pomeriggio si discute di calcio davanti a una tazzina di caffè. Raramente si mangia, anche se è onnipr...Continua
Lù
Ha scritto il 18/05/19

Mi ha divertita moltissimo e allo stesso tempo riempita di malinconia, perché, per quanto surreali fossero le situazioni narrate, vi riconoscevo l’Italia della mia infanzia che purtroppo oggi non esiste più.

Samantha
Ha scritto il 14/11/18
Ma che bar!
Ma non un qualsiasi, uno di quelli di paese, dove i personaggi sono talmente caricaturali e familiari che, al termine del libro, ne sentiamo inevitabilmente la mancanza. Perché tutti noi, siamo stati, almeno una volta, in un "bar sport". Come non imm...Continua
Emmy
Ha scritto il 27/09/18
Non esattamente quello che mi aspettavo! Alcuni racconti sono piacevoli e rendono bene l’aria da bar ma talvolta per un eccesso di estro certi racconti li ho trovati molto ostici da comprendere tanto da lasciarmi a fine racconto con un solenne “ma ch...Continua

Lucy ebbasta
Ha scritto il May 31, 2017, 05:43
Mi sa che nell'anno in cui è stato scritto questo libro a Bologna girava del fumo di prima qualità :-)
Lucy ebbasta
Ha scritto il May 27, 2017, 17:36
(..)La ciliegina era la principessa Sperelli, figlia del Re dell'acciaio e della Regina della ghisa, con un nonno magnate dello stagno, una sorella cassaforte e un fratello magro come un chiodo. (...) «Lasciala fare, lasciala fare» disse la Regina d...Continua
Pag. 37
Lucy ebbasta
Ha scritto il May 27, 2017, 17:32
Il p.M. fu mandato a ripetizione dal professor Manicardi, bella figura di studioso, che lo legò alla sedia e gli esse per nove ore Leopardi, tutti i giorni, per tre mesi. Il piccolo Masotti imparò a memoria metà dell'"Infinito", poi fece la doccia e...Continua
Pag. 34
stentorea
Ha scritto il Jan 28, 2017, 14:42
... dove c'erano quattro bambini con delle macchinine a pedali che per mancanza di spazio giocavano all'ingorgo e stavano tutti fermi in fila suonando piccoli clacson e protestando
Elena Cassola
Ha scritto il Jun 26, 2016, 16:56
"L'uomo primitivo non conosceva il bar. Quando la mattina si alzava, nella sua caverna, egli avvertiva subito un forte desiderio di caffè"
Pag. 7

Samantha
Ha scritto il Nov 07, 2018, 07:14

Absit
Ha scritto il Jan 09, 2018, 18:45
n. 1036-5 e logo su arancio UMORISMO - Bar Sport - 1° ediz. Oscar Mondadori settembre 1979 - In serie generale - Ottimo.
Pag. 1
Leonardo Paglieri
Ha scritto il Jan 06, 2018, 14:51

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi