Voto medio di 179
| 44 contributi totali di cui 34 recensioni , 9 citazioni , 1 immagine , 0 note , 0 video
Per la prima volta Mariangela Gualtieri ha scritto una raccolta poetica fortemente strutturata, con un ritmo meno magmatico delle precedenti, scandito da sezioni che articolano il libro alternando temi e toni diversi, in particolare il canto gioioso, ...Continua
Cento_book
Wrote 1/29/20
Conoscevo Mariangela Gualtieri solo per fama, è una poetessa e scrittrice, ho iniziato a conoscerla con Bestia di Gioia (Einaudi, 2010), e devo dire che mi ha piacevolmente sorpreso. La parola che si fa carne e diventa viva agli occhi del lettore. So...Continua
Schitina
Wrote 1/20/19
“Se la parola non dice solo ciò che prima è pensato, se non va solo a rimorchio del pensiero, ma dice ciò che l’Essere è e dicendolo lo manifesta, allora poniamo le basi realmente al regno della libertà” (R.Panikkar)
Sono le sole poesie che ho letto, dopo quelle di Pavese ed Eliot (La Terra Desolata). E insieme a queste, quelle del libro "Le giovani parole". Non sono in grado di darne un giudizio tecnico, sulla metrica, sul verso, sul ritmo: posso solo essere gra...Continua
Iris
Wrote 10/11/18
"Ma solo pensare a te. Non è una figura che viene una nitida traccia. E' come cadere in un posto con un po' di dolore. Tu sei il mio tu più esteso deposto sul fondo mio. Tu. Non c'è un'altra forma del mondo che si appoggi al mio cuore con quel tocco,...Continua
Rosetta
Wrote 8/29/17
C'ERANO NUVOLE DI PRIMA QUALITA'
C’erano nuvole di prima qualità e mi buttai a scrutare il cielo. Portavano parole sì gentili e si sgolava l’estate sui campi sulle cime dopo un balletto di pantano. Ah nuvole! particelle spezzate di pensiero, cancellotti, bastioni, giaculator...Continua
Loto
Wrote 11/20/16
Un buon testo, ma se paragonato a "Fuoco centrale", lascia un po' insoddisfatti chi già conosce questa poetessa, sempre presente e infuocata tra i suoi versi - così incisivi e carnali - che ci si dimentica persino di contarne le sillabe e gli accenti...Continua

Davide Scafidi
Wrote Dec 23, 2016, 15:43
Un mio me Soffre. Chi è? Chi scalcia sul fondo Di questo quieto piroscafo. Giù Nella stiva il passeggero più vivo Batte i suoi colpi. Chi lo tiene sepolto? E che cosa vuole Questo bastardo bambino che scalcia? Nel fondo di me, un me soffre- La sua b...Continua
Sidner
Wrote Sep 08, 2016, 22:21
Noi tutti non siamo solo terrestri. Lo si vede da come fa il nido la ghiandaia da come il ragno tesse il suo teorema da come tu sei triste e non sai perché. Noi nati, noi forse ritornati, portiamo una mancanza e ogni voce ha dentro una voce sepolta,...Continua
Pag. 128
Sidner
Wrote Sep 08, 2016, 22:19
C'è nella tristezza un contagio amore mio, e da questo si vede che abbiamo fatto comune cuore e siamo uno che pare due. Allora io insemino la gioia in questa cosa che non consiste però esiste e tiene entrambi appesi. La gioia ce la metto io.
Pag. 127
Sidner
Wrote Sep 08, 2016, 22:17
Forse si muore oggi - senza morire. Si spegne il fuoco al centro. Sanguinano le bandiere. Generale è la resa. Ciò che nasce ora crescerà in prigionia. Reggete ancora porte invisibili dell'alleanza bastioni di sereno. Puntellate il bene che si sfalda...Continua
Pag. 53
Sidner
Wrote Sep 07, 2016, 12:24
Sii dolce con me. Sii gentile. E’ breve il tempo che resta. Poi saremo scie luminosissime. E quanta nostalgia avremo dell’umano. Come ora ne abbiamo dell’infinità. Ma non avremo le mani. Non potremo fare carezze con le mani. E nemmeno guance da sfior...Continua
Pag. 124

Calli
Wrote Sep 10, 2017, 11:05

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add