Black City

C'era una volta la fine del mondo

Voto medio di 121
| 24 contributi totali di cui 24 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il mondo sembra arrivato alla fine: epidemie, terremoti, crac finanziari e attentati minacciano di distruggere la civiltà. Mortimer Tate, agente assicurativo fresco di divorzio, decide di ritirarsi in solitudine su una montagna del Tennessee, con sco ...Continua
Stefania
Ha scritto il 03/07/14

4 stelle : 8 e mezzo.

Spietato, esilarante, scorretto...una bomba a orologeria!

Jade
Ha scritto il 29/06/13
Voto 7,5.
Amo le storie che parlano di Apocalissi e quindi non potevo perdermi Black City. Non è certo un capolavoro e l'autore si sarebbe potuto sforzare di più per approfondire la psicologia dei personaggi e la sua società post-apocalittica, ma nel complesso...Continua
Erredi
Ha scritto il 06/08/12
Spettacolo!! Ma che bravo Gischler. Non fatevi ingannare dal pessimo nome e dalla pessima copertina che vi porterebbe totalmente fuori strada. Questo romanzo è un'avventura a rotta di collo nell'ormai classico scenario post-atomico. quello che rende...Continua
Phed
Ha scritto il 27/05/12
Gischler è sempre un grande. Anche in questo romanzo, come il "Notte di fuoco a Coyote Crossing", il protagonista è un mezzo cialtrone, a volte goffo, ben lontano dal classico eroe. Mortimer si trova ad affrontare un pericoloso viaggio in un mondo po...Continua
Brontolo
Ha scritto il 15/04/12
E' stato il mio primo Gischler e probabilmente anche l'ultimo. Pur apprezzandone l'originalità , la scorrevolezza e l'indubbia ironia, devo dire che il genere non è proprio il mio preferito. Un romanzo d'avventura in un futuro non lontano, pieno di i...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi