Accessibile anche a un pubblico ampio, per l'impostazione narrativa e lalimpidezza del suo linguaggio, "Bosco del tempo" è un libro sul carattereramificato del tempo: il poeta si inoltra nei suoi meandri come un viandantein un bosco ...Continua
Layura
Ha scritto il 15/03/09

Districarsi nei meandri del tempo come nel più ramificato dei boschi, ma con uno stile evocativo e visuale...

Pietro Montorfani
Ha scritto il 05/06/08

Un libro di grande eleganza e senso della melodia. Orfico.


Layura
Ha scritto il Mar 08, 2009, 21:27
Sono dure le porte del sogno:una è di corno, l'altra di avorio.Per quest'ultima passano immaginivane, suoni di delirio, ombrenon vere; ma per l'altra, quandoè l'alba, e gli occhi cedonoal ferro del sonno, è la vitache vedi, la limpida vita, tracciata
Pag. 99
Layura
Ha scritto il Mar 08, 2009, 21:24
E io nuvole fosche, un giorno, vidi,
che si muovevano dalla terra verso

il cielo, profonde, come

i tuoi pensieri, cuore.

Pag. 97
Layura
Ha scritto il Mar 08, 2009, 21:22
Credimi, nè il tempo, crudele, altoe solitario, nè il vortice degli atomiche splendonoin forme buie, inauditenè un cielodi azzurri fissi e folgorantiavranno pietà dei nostri pensieri. Restasolo ciò che deve,ed è già tanto, in fondo, non fosseche anch
Pag. 92
Layura
Ha scritto il Mar 08, 2009, 20:59
Chiudi gli occhi
(è notte), chiudili, così..

disperdi, piano, i tuoi pensieri:
sei nel mondo (pensa!)
sei

alle pigre soglie, qui,
nell'ombroso dove, in un bosco

di frananti ore.

Pag. 69
Layura
Ha scritto il Mar 08, 2009, 20:53
Il tempo è una landa lucida
che ci somiglia
Pag. 59

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi