Breve trattato sulla decrescita serena by Serge Latouche
Breve trattato sulla decrescita serena by Serge Latouche

Breve trattato sulla decrescita serena

by Serge Latouche

Translated by Fabrizio Grillenzoni
(*)(*)(*)(*)( )(420)
120Reviews21Quotations0Notes
Description
La decrescita - sostiene l'autore - non è la crescita negativa. Sarebbe meglio parlare di "acrescita", così come si parla di ateismo. D'altra parte, si tratta proprio dell'abbandono di una fede o di una religione (quella dell'economia, del progresso e dello sviluppo). Se è ormai riconosciuto che il perseguimento indefinito della crescita è incompatibile con un pianeta finito, le conseguenze (produrre meno e consumare meno) sono invece ben lungi dall'essere accettate. Ma se non vi sarà un'inversione di rotta, ci attende una catastrofe ecologica e umana. Siamo ancora in tempo per immaginare, serenamente, un sistema basato su un'altra logica: quella di una "società di decrescita".
Community Stats

Have it in their library

Are reading it right now

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Mar 13, 2008

Format

Economic pocket edition

Number of Pages

135

ISBN

8833918696

ISBN-13

9788833918693