Canto della pianura

di | Editore: NNE
Voto medio di 1898
| 305 contributi totali di cui 291 recensioni , 14 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Con Canto della pianura si torna a Holt, dove Tom Guthrie insegna storia al liceo e da solo si occupa dei due figli piccoli, mentre la moglie passa le sue giornate al buio, chiusa in una stanza.Intanto Victoria Roubideaux a sedici anni scopre di esse
FedeOggio
Wrote 7/27/20
Scrittura asciutta, libro molto delicato

Ritorno a Holt con Kent Haruf. Un'altra storia molto delicata, scritta con una prosa asciutta, realistica, molto americana.
Finito il lockdown è più difficile ritagliarsi spazi per leggere, ma Haruf scorre sempre molto velocemente.

Holt
La protagonista del libro è Holt (Colorado), una città rurale, lenta e remota, così essenziale che sembra non lasciare spazio a niente che non lo sia. L'autore è molto bravo a togliere. La trama, il tempo, i personaggi, i pensieri: è tutto ridotto a...Continua
beba
Wrote 5/10/20
Molto tenero e delicato,ad esempio nel rapporto che si instaura tra i due vecchi fratelli Harold e Raymond McPheron e la sedicenne incinta che ospitano a casa loro Victoria Roubideaux. Dall’altra a volte crudo e quasi macabro nelle descrizioni rifer...Continua
Remedios
Wrote 4/27/20
È un ottimo romanzo, alterna momenti di grande brutalità a commoventi semplici gesti di tenerezza gratuita. Il rapporto di affetto che si crea tra gli anziani fratelli e la giovane ragazza è uno degli elementi più interessanti del libro. Eppure ho fa...Continua
Moreno
Wrote 3/18/20

I libri della "Trilogia della pianura", per cogliere meglio la successione temporale degli avvenimenti, andrebbero letti secondo quest'ordine:
Canto della pianura - Crepuscolo - Benedizione


beba
Wrote May 10, 2020, 20:34
Raymond la guardò. Aveva una folta massa di capelli corvini, il faccino rosso un po’ deforme a causa del parto e un graffio sulla guancia,e nella sua inesperienza, a lui parve che sembrasse un vecchietto,che somigliasse moltissimo a un nonnetto grinz...Continua
Pag. 289
Katia
Wrote Feb 10, 2020, 15:35
Sono appena uscito da una clinica per disintossicarmi. Sono dimagrito un po’, là dentro. Com’è stato? La disintossicazione? Sì. Tutto bene. Solo che, una volta che mi sono ripulito, ero depresso da morire. Piangevo sempre. Il dottore mi ha dato degli...Continua
Mara14
Wrote Mar 04, 2019, 15:46
“A volte non sono sicuro di sapere come comportarmi con te. – dice Guthrie a Maggie – Perché sei diversa da tutte le altre. (..) Sembra che la vita non ti abbia mai sconfitta o impaurita. Sei sempre cristallina, qualunque cosa accada.”
Ania Marci
Wrote Apr 10, 2018, 21:56
Guardandosi allo specchio, disse ad alta voce, Non te lo meriti, non provare neppure a pensare di meritartelo.
Pag. 236
Ania Marci
Wrote Apr 09, 2018, 16:29
I fratelli McPheron le stavano aspettando. Uscirono subito di casa e accolsero le donne nella piccola veranda. Non parlarono, non mossero un dito. Rimasero rigidi e impassibili come figure di gesso ferme nel portico, due statue molto realistiche di s...Continua
Pag. 129

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add