Carrie

di | Editore: Bompiani
Voto medio di 5727
| 195 contributi totali di cui 140 recensioni , 52 citazioni , 1 immagine , 2 note , 0 video
Il romanzo racconta la storia di Carrie White, una liceale che vive in una piccola città del Maine con una madre ossessionata dalla religione. Goffa, solitaria, vittima dei tiri mancini dei suoi coetanei, Carrie scopre gradualmente di avere poteri te ...Continua
Rogan
Wrote 4/26/20
Carrie

King riesce a creare una storia dai toni cupi, gettando in pasto al lettore un carnefice rendendolo la Vittima. Un inizio sensazionale per l'autore.

dampy
Wrote 3/25/20
King non si smentisce mai. È stato e penso rimarrà sempre il narratore più bravo e la persona più geniale che si sia messo a raccontare storie. Carrie è stato scritto nel lontano 1974 ma tra le pagine non ce ne si accorge minimamente, se non per l’as...Continua
Uno sguardo verso l'abisso
Un saluto a tutti voi, miei cari amici bibliofili! A Natale ho deciso di farmi un regalo e il dono in questione è Carrie di Stephen King: il primo libro del “Maestro dell’horror”. Pubblicato in America nel 1974 e il Italia tre anni più tardi (1977)....Continua
Gaglioz
Wrote 1/11/20
La trama di "Carrie" è nota, quindi non entro nei dettagli di questa storia di persecuzioni incrociate, fanatismo religioso e bullismo scolastico, di cui la protagonista è facile bersaglio. Ho trovato attualissimi i temi affrontati nel debutto di Kin...Continua
CARRIE
Il primo romanzo di uno scrittore che diventerà "Il re del brivido". Carrie è una storia affascinante ed educativa, impeccabile. Non so che dire, ho bisogno di un po' di tempo per far sedimentare un po' le idee. Ho voluto leggere il libro, anche perc...Continua

Mirandolina
Wrote Jul 02, 2020, 16:49
"La gente non migliora, diventa solo più furba." Stephen King
Scarlet Nabi
Wrote Oct 16, 2019, 13:39
Carrie stava stolidamente ferma in mezzo a loro, una rana tra i cigni. era una ragazza tozza, con foruncoletti sul collo, sulla schiena e sui glutei. I capelli bagnati, senza colore, le si appiccicavano pesantemente alla faccia, e lei se ne stava lì,...Continua
Pag. 10
MidnightBreeze
Wrote Jun 04, 2016, 19:55
"Sarebbe un sollievo poter credere che sia naturale per gli adolescenti andare al salvataggio dell'orgoglio e autostima dell'uccello debole di becco o d'ala con un gesto del genere; ma noi sappiamo bene che non è così. L'uccello più debole non viene...Continua
Pag. 145
harrymastiff
Wrote Mar 20, 2016, 15:34
Ma quasi nessuno scopre mai che le sue azioni feriscono davvero gli altri! La gente non migliora, diventa solo più furba. Quando diventi più furbo, non smetti di strappare le ali alle mosche, cerchi solo di trovare dei motivi migliori per farlo.
Ginseng666
Wrote Dec 09, 2014, 10:49
la vendetta è un piatto che va gustato freddo... (In questo caso...non è così...la vendetta nasce da un impulso incontrollabile, la rabbia)

Edwood2
Wrote Jul 05, 2018, 06:44

shanumi
Wrote Sep 16, 2015, 18:51
Incipit
Pag. 9
shanumi
Wrote Sep 16, 2015, 18:48
Dedica alla moglie, colei che ha spronato Stephen King a proseguire la storia (precedentemente cestinata dall'autore) e a svilupparne un romanzo.
Pag. 5

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add