Cent'anni di solitudine

Voto medio di 26366
| 2.183 contributi totali di cui 2.100 recensioni , 74 citazioni , 2 immagini , 7 note , 0 video
E' la storia centenaria della famiglia Buendia e della città di Macondo. In un intreccio di vicende favolose, secondo il disegno premonitore tracciato nelle pergamene di un indovino, Melquiades, si compie il destino della città dal momento della sua ...Continua
Fiom
Wrote 11/13/20
Grandezza e decadenza della città di Macondo e della famiglia Buendia, in una successione appassionante di avvenimenti favolosi e grotteschi tra cronistoria e leggenda. "Fece allora un ultimo sforzo per cercare nel suo cuore il luogo dove gli si eran...Continua
Luisellabi
Wrote 11/8/20

il libro è bello....ma non è il mio genere.....penso che dovrò rileggerlo.....

Un sogno di cui non ci si può privare
Sono stata a lungo titubante, non sapevo se iniziarlo o meno sapendo che già della letteratura sudamericana non avevo apprezzato la Allende, eccessivamente drammatica per i miei gusti. Mi sono dovuta ricredere. Questo libro è un sogno (credo che non...Continua
Frensi
Wrote 10/15/20

Romanzo vivido, colorato e rivelatorio, caratterizzato da descrizioni estremamente limpide ma pur sempre terrene, al limite tra la realtà tangibile ed il sogno.

Questo romanzo è l'emblema della corrente letteraria del Realismo magico. Attraverso la storia della famiglia Buendia vediamo scorrere in poco più di 400 pagine la storia della Colombia vista dagli occhi di personaggi senza età come la capofamiglia U...Continua

Frensi
Wrote Oct 15, 2020, 19:03
Non si muore quando si deve, ma quando si può.
Mamamò
Wrote Aug 23, 2019, 11:47
[...] Ursula si chiedeva se non era forse meglio sdraiarsi una buona volta nella tomba e che le gettassero sopra la terra, e chiedeva a Dio, senza timore, se credeva davvero che la gente fosse fatta di ferro per poter sopportare tante pene e mortific...Continua
Darkàla92
Wrote Apr 20, 2019, 09:05
“Diremo di averlo trovato [il nipote neonato] che galleggiava in un cestino” sorrise. “Non ci crederà nessuno] disse la suora. “Se hanno creduto alle Sacre Scritture” ribatté Fernanda, “non vedo perché non dovrebbero credere a me.”
Pag. 271
Fenici
Wrote Mar 16, 2019, 14:16
Tuttavia, nella impenetrabile solitudine della decrepitezza dispose di una tale chiaroveggenza per esaminare perfino i più insignificanti avvenimenti della famiglia, che per la prima volta vide con chiarezza le verità che le sue occupazioni di altri...Continua
Pag. 304
Holden
Wrote Aug 27, 2018, 11:20
“Perché le stirpi condannate a cent’anni di solitudine non avevano una seconda opportunità sulla terra.”

Nicole
Wrote Apr 29, 2017, 10:16
   p. 404
p. 404
p. 404
Ivan Maffeis
Wrote Jun 21, 2016, 10:20
Copertina attuale
Copertina attuale

blues1855
Wrote Jun 03, 2020, 18:09
Letto in giovinezza e riletto ora durante la quarantena. Un libro magnifico con momenti surreali che catturavano l'immaginazione sino a farti perdere la cognizione del tempo e del luogo. Personaggi con una forza senza limiti specie le donne. L'ul...Continua
Cristina & Vittorio
Wrote Dec 10, 2018, 14:25
SCAFFALE F.2
Augusto Pantaleoni
Wrote Aug 23, 2017, 17:14
libro dalla prosa possente, immaginifica ed evocativa. saga dei Buendia e di Macondo. spaccato del Sudamerica.
Katia
Wrote Oct 17, 2016, 15:41
9788804404071

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add