Col corpo capisco

Voto medio di 970
| 159 contributi totali di cui 144 recensioni , 14 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Daisy (in...
Ha scritto il 10/02/19
Gelosia Grossman è uno scrittore che trascina dentro le storie che racconta. Le due che compongono questo libro hanno entrambe come tema la gelosia. Nella prima c'è la gelosia di un marito nei confronti della moglie che ha, ma probabilmente è solo fr...Continua
Iris
Ha scritto il 01/01/18
Non riesco ad essere obbiettiva con Grossman. Troppe emozioni appannano il giudizio. In questo volume, che raccoglie due racconti diversi tra loro, ritrovo gli stessi pregi (verità dell'animo umano messa a nudo fino all'impudicizia) e gli stessi dife...Continua
glicine
Ha scritto il 05/08/16
Sai, spiega lei con semplicità, quando eseguo un esercizio, capisco. Col corpo, capisco.
“Col corpo capisco” è un romanzo scritto dallo scrittore e saggista israeliano David Grossman. Il romanzo, in Italia, viene pubblicato nel 2003 ed è edito Mondadori. Il libro racchiude in sé due lunghi racconti: il primo è intitolato “Follia”, il sec...Continua
Daria49
Ha scritto il 27/11/15
Due racconti: il primo sulla gelosia e il tradimento; il secondo è la descrizione del rapporto conflittuale tra una mamma e la figlia. Ho trovato i due racconti scritti con uno stile abbastanza difficile, cercavo un po' di svago ed ho dovuto subire,...Continua
Unloadedgun
Ha scritto il 22/07/15
SPOILER ALERT
Col corpo capisco
Semplicemente geniale, a partire dal titolo. C'è però una leggera disparità tra i due racconti che lo compongono. "Follia" meriterebbe 4 stelle e trovate qui la recensione completa https://giuseiannello.wordpress.com/2015/07/21/col-corpo-capisco-un-v...Continua

Katia
Ha scritto il Nov 15, 2016, 23:44
Nella sua mente balena l’immagine di due animali estranei, sulle prime indifferenti l’uno all’altro, che all’improvviso si rianimano, scalpitano, sbuffano, come se tra loro fosse scoccata una scintilla. Dalla nebbia che le offusca la mente sbuca un...Continua
Smillaofthule -...
Ha scritto il Sep 17, 2012, 06:39
Com'è possibile raccontare una cosa come questa? Dopotutto si è sempre soli in casi del genere, spiega.
Smillaofthule -...
Ha scritto il Sep 17, 2012, 06:38
Forse è stato davvero costretto ad allontanarsi da tutti, dalla famiglia, perché doveva proteggere qualcosa, pensa lei con tenerezza, non poteva assolutamente lasciare che loro gli guardassero dentro. Esti sa bene come i parenti parlerebbero di quest...Continua
Smillaofthule -...
Ha scritto il Sep 17, 2012, 06:38
"se anche glielo chiedessi, lei smetterebbe di amarlo?"
Smillaofthule -...
Ha scritto il Sep 17, 2012, 06:36
Tutte queste incombenze, non bisogna fraintenderla, Esti le odia con tutto il cuore, non vi è minimamente portata, eppure solo lei può espletarle.
Pag. 26

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Patrizia
Ha scritto il Sep 17, 2016, 18:54
“Rotem. Sì? Se ti è difficile, non devi. Mi è difficile, ma devo. Entrambe respiriamo affannosamente. Lei ha ancora la forza di fare un sorriso, di incoraggiamento, penso. La guardo prima di tuffarmi nelle ultime pagine, tiene le braccia incrociate s...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi