Cold Spring Harbor

Voto medio di 392
| 100 contributi totali di cui 92 recensioni , 8 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
A Cold Spring Harbor, cittadina residenziale di Long Island, nel corso di un'estate si incrociano i destini di due famiglie: il matrimonio dei giovani Evan e Rachel - lui rissoso, svogliato, appassionato di motori e ragazze; lei fragile ed eterea, fu ...Continua
Andrea Carnevale
Ha scritto il 24/12/17
Il problema (o il pregio?) di questo libro è che non si capisce chi sia il vero protagonista; ci sono tante finestre aperte e alcune non vengono chiuse. Charles Shepard è un capitano d'esercito con la moglie pazza (c'è sempre un po' di pazzia nei lib...Continua
Albertozeta
Ha scritto il 11/12/17
Adoro Richard Yates, il suo approccio alla narrativa, la sua incredibile maestria, l'architettura apparentemente semplice eppure contorta dei suoi racconti. Mi piace perché le sue storie non hanno mai uno sviluppo verticale da A a Z passando da BCDE...Continua
Angebet
Ha scritto il 11/09/17
Ingredienti: una coppia di ventenni di Long Island negli anni ’40, due famiglie avvicinate da un incontro casuale e da un trasloco successivo, una società fatta di collegiali imbranati, teen-agers illuse e genitori ambiziosi, la lotta eterna tra la f...Continua
cloudbuster
Ha scritto il 29/04/17

I personaggi di questo romanzo sono persone apparentemente normali e rispettabili che, però, nascondono una realtà di mediocrità, fallimenti, delusioni e sogni traditi. Una lettura piuttosto angosciante.

Sea at winter
Ha scritto il 02/06/16
Queste pagine di Yates parlano di persone normali, con le loro mediocrità, i loro sogni destinati ad essere disattesi, le loro idiosincrasie. Non ci sono eroi, grandi vicende, imprese. Solo immagini di un mondo comune, fatto di appartamenti umidi, sa...Continua

Simona dalle...
Ha scritto il Jul 01, 2011, 08:13
Aveva ancora un'età nella quale un ragazzo impopolare può sentire il bisogno di fare la corte ad altri ragazzi con la stessa astuzia che impiegherebbe se fossero ragazze, e la sua lunga infelicità a scuola doveva avergli insegnato, nel modo più duro,...Continua
Pag. 198
Simona dalle...
Ha scritto il Jul 01, 2011, 08:10
E soltanto dopo aver fatto queste supposizioni su Evan Gloria fu in grado di capire cos'era, di preciso, a non convincerla in tutto questo. Non era davvero un peccato che una ragazza si sposasse tanto per andare a letto con qualcuno?
Pag. 82
Simona dalle...
Ha scritto il Jul 01, 2011, 08:05
A questo punto, ridacchiando, ostentò un sussulto che nelle intenzioni doveva essere sbarazzino e disarmante, ma non fece altro che richiamare l'attenzione su quanto fossero molli e informi le sue labbra.
Pag. 53
Simona dalle...
Ha scritto il Jul 01, 2011, 08:03
...nessun eroe e tanti adulti mancati. Impegnati a giocare agli adulti nella speranza che nessuno venga a vedere il bluff, almeno non troppo da vicino. E' la cifra dell'esistenza borghese nel 900. Se c'è un trauma che Yates racconta nelle sue sfumat...Continua
Pag. 11
Simona dalle...
Ha scritto il Jul 01, 2011, 08:00
E traspare, di Vonnegut, il confronto serrato con la Storia: situazioni private, microconflitti familiari o sentimentali - come le escursioni di Vonnegut nella fantascienza o nel grottesco - sono in realtà vesti che Yates impone alla sua narrazione p...Continua
Pag. 9

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi